Zoe Torinesi non dà la priorità al numero di calorie delle pietanze, ma al loro bilancio energetico e ambientale. Questo dessert a base di soli quattro ingredienti contiene more di stagione.
ENERGY CHALLENGE
09.09.2017 - 13:580

Questo dessert è pronto in sette minuti

È la stagione delle more! Come creare in pochi istanti un dolce gustoso e a risparmio energetico con queste bacche scure

 

«Queste sono le ricette che preferisco: estremamente semplici e golose», afferma entusiasta l’autrice del blog di cucina Zoe Torinesi davanti alla sua mousse di more. Il dessert contiene solo quattro ingredienti e si prepara in sette minuti. Oltre alla rapidità di preparazione, la mousse di more offre un altro vantaggio: un buon bilancio energetico. Frutta e verdura sono particolarmente ecologiche, se di stagione. Le bacche, i pomodori o i cetrioli coltivati in serre riscaldate in altri periodi dell’anno richiedono invece una quantità di energia che da sola costituisce la parte principale del fabbisogno energetico. Pertanto il bilancio energetico della frutta e delle verdure prodotte fuori stagione in Svizzera, in serre riscaldate con energia fossile, è peggiore rispetto agli stessi identici prodotti importati dall’Europa meridionale. In termini ecologici, il trasporto su TIR è meno dannoso
del riscaldamento delle serre.

Tuttavia, in estate e in autunno i prodotti agricoli possono essere coltivati in maniera naturale anche in Svizzera e pertanto quelli regionali presentano attualmente il migliore bilancio energetico. La stagione delle more, ad esempio, si estende da luglio a ottobre. In questo periodo, secondo l’Associazione Svizzera Frutta, in Svizzera vengono raccolte circa 350 tonnellate di queste bacche 

Ingredienti:
250 grammi di Qimiq non fredda (a base di mezza panna)
250 grammi di more lavate
70 grammi di miele
1,25 decilitri di panna montata
alcune more e melissa per la decorazione

Preparazione:
1. Mescolare la Qimiq non fredda fino a ottenere un composto liscio, aggiungere le more e il miele e frullare il tutto con un mixer a immersione.
2. Incorporare la panna montata.
3. Versare la mousse in bicchieri o coppette e lasciare in frigorifero per almeno quattro ore o tutta la notte.
4. Non appena solidificato, guarnire il dessert con more e melissa.

Zoe Torinesi è autrice di un blog di cucina e moderatrice. Sulla sua piattaforma, la blogger trentaseienne presenta una collezione di ricette facili e sane. Nel contesto della Energy Challenge 2017, Zoe Torinesi mostra passo dopo passo come si possono preparare ricette gustose utilizzando
ingredienti regionali e stagionali. Per ulteriori informazioni: www.cookinesi.com.

Energy Challenge 2017 - Energy Challenge 2017 è una campagna nazionale di Energia Svizzera e dell'Ufficio federale dell'energia sui temi dell'efficienza energetica e delle energie rinnovabili. 20 minuti è partner media e approfondisce i temi principali con grafici, reportages e interviste. Trovate maggiori informazioni sull'app gratuita per Android e iOS.

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-16 14:06:51 | 91.208.130.86