Associazione Svizzera Frutta
Un buon sostituto delle bacche di Acai sono i mirtilli che si raccolgono da luglio a settembre.
ENERGY CHALLANGE
28.08.2017 - 07:460

Alternative ai superfood per un maggiore rispetto dell’ambiente

Il bilancio energetico dei prodotti alimentari di tendenza è estremamente negativo. Questi prodotti locali possono sostituire gli alimenti supernutrienti.

 

LUGANO - Negli ultimi anni si è verificato un vero e proprio boom nel consumo dei cosiddetti superfood, quali bacche di Acai, avocado e tè matcha, che dovrebbero tra l’altro mantenere giovani e snellire. Questi alimenti esotici sono però tutt’altro che «super» per il nostro pianeta, dato che la coltivazione a consumo intensivo di risorse e il trasporto dall’altra parte del mondo influiscono negativamente sul bilancio energetico.

Nella galleria fotografica in alto vi sono alternative ai supercibi che sono altrettanto salutari e gustose, ma che hanno un bilancio energetico nettamente migliore.

Il bilancio energetico dei prodotti alimentari di tendenza, quali bacche Acai o tè matcha, è estremamente negativo. Qui sono presentate alternative ai supercibi, altrettanto salutari e gustose, ma che risultano molto meno dannose per l’ambiente.

Energy Challenge 2017 - Energy Challenge 2017 è una campagna nazionale di Energia Svizzera e dell'Ufficio federale dell'energia sui temi dell'efficienza energetica e delle energie rinnovabili. 20 minuti è partner media e approfondisce i temi principali con grafici, reportages e interviste. Trovate maggiori informazioni sull'app gratuita per Android e iOS.

ULTIME NOTIZIE Energy Challenge
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-17 03:32:38 | 91.208.130.86