SEGNALACI mobile report
focus
IL CONSIGLIO
21.06.2013 - 07:000

Cane in auto d’estate: come assicurare comfort e sicurezza

Poche regole per evitare che il viaggio in compagnia di fido si trasformi in un incubo

In genere i cani non amano molto viaggiare in auto, ma gradiscono ancor di meno stare in macchina quando la temperatura esterna è molto alta. Per evitare fastidi e problemi di salute anche gravi a fido ci sono alcune piccole regole alle quali attenersi.

La prima di esse, quella basilare, impone di non lasciare mai il cane chiuso in auto, neanche per soste brevi. Il veicolo fermo, infatti, impiega pochi minuti a trasformarsi in un vero forno e fido può rischiare anche la morte. Quando si viaggia, poi, è bene fare delle soste per permettere al vostro amico a quattro zampe di sgranchirsi le gambe. Attenzione, però, all’asfalto bollente, il cane potrebbe scottarsi le zampe. Quando si viaggia in auto, la sicurezza va sempre salvaguardata: un cane libero di muoversi nell’abitacolo potrebbe costituire un pericolo per lui e per il conducente. Ragion per cui è bene organizzarsi con delle apposite cinture di sicurezza per cani o con mini-guinzagli per permettere a fido di muoversi senza correre rischi.

Se il cane viaggia nel portabagagli, naturalmente comunicante con l’abitacolo, è bene montare delle barriere di protezione, mentre se è piccolo si consiglia l’uso del trasportino, ma solo se è già abituato ad esso e se il viaggio è breve. Infine, se si possiede un cane che, odiando viaggiare, in auto diventa aggressivo, è bene consultare il veterinario per l’eventuale assunzione di calmanti.  

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
auto
cane
fido
sicurezza
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-14 18:03:25 | 91.208.130.87