CANTONE
09.11.2017 - 06:000

Cinque giorni con Espo Verbano

Espo Verbano ha preso il via ieri al Palexpo Fevi di Locarno e proseguirà fino a domenica 12 novembre

LOCARNO - Per la quinta volta il Palexpo Fevi è tornato a ospitare la mostra-mercato del commercio locale nata quasi come una scommessa ma rapidamente trasformatasi in una buona abitudine novembrina.

Il successo dell’iniziativa è senza alcun dubbio dato dal dinamismo degli operatori locarnesi e ticinesi, che con entusiasmo, in questi anni, hanno voluto rispondere all’invito del comitato promotore.

Quest’anno, lungo il percorso allestito internamente, si presentano non meno di 80 espositori, dei quali un buon numero nuovi, a riprova dell’interesse che l’evento suscita nel tessuto economico locale. Il comune denominatore è, come sempre, la grande attenzione al locale, inteso come locarnese in primis e per il resto ticinese. È volutamente limitata a 3 la presenza di espositori di articoli simili: questo, ovviamente, a beneficio di una diversificazione dell’offerta.

 

La novità più sostanziale dell’edizione 2017 è costituita dalla tenda gastronomica allestita come compendio del palazzetto. Durante i 5 giorni della manifestazione vi si possono trovare pietanze calde e fredde legate al territorio, all’insegna della qualità. Sotto lo stesso “tetto” è anche prevista la presenza di enti e associazioni apolitiche e aconfessionali, senza scopo di lucro, desiderose di presentarsi alla popolazione su un palco appositamente attrezzato.

Un’altra novità di sicuro interesse è la partecipazione, in qualità di ospite, della Polizia dei trasporti Ffs, un Corpo che garantisce l’ordine e la sicurezza nelle stazioni e sui mezzi di trasporto pubblico di diverse aziende che operano in questo settore. La cosiddetta “PolFer” ha raccolto l’invito di far conoscere se stessa, i suoi obiettivi e le sue tematiche, così come fatto negli anni scorsi da altre preziose realtà di servizio. Inoltre, sarà ospite la Commissione Energia della Città di Locarno.

Un’ultima particolarità da segnalare è la presenza, su tutto il primo piano del palazzetto, dell’Associazione Wir Svizzera italiana, i cui responsabili illustreranno a tutti gli interessati l’omonimo sistema di pagamento complementare.

Sempre al primo piano è stato confermato, per il fine settimana, l’apprezzato e frequentatissimo angolo bambini. Non mancherà neppure altro ospite fisso di EspoVerbano.ch – il simpatico mago Renato.

Come sempre l’entrata al Palexpo Fevi è gratuita.

Info: espoverbano.ch

1mo Festival Scacchistico EspoVerbano

La prima edizione del Festival Scacchistico EspoVerbano, riservato agli U16, si terrà domenica 12 novembre presso il Palazzetto Fevi di Locarno. Il torneo, inserito nell’ambito dell’esposizione che inizierà l’8 novembre, è valido per il Grand Prix 2017 U16. Con il Festival Scacchistico EspoVerbano si chiude il Grand Prix U16 riproposto anche quest’anno da David Camponovo. All’evento parteciperanno allievi di scuola elementare e media e non mancherà di certo Francesco Raimondi. Il chiassese, allievo di scuola media, si è già imposto nei tre precedenti tornei giovanili già giocati in occasione del Memorial Barbero (Massagno), di ExpoTicino (Bellinzona) e del Torneo del Centro Breggia (Balerna).

Per domenica le iscrizioni sono ancora aperte: www.scaccomatto.ch; Tel. +41 76 328 60 90 (David Camponovo).

 

 

Tags
fevi
locarno
domenica
scacchistico
ospite
festival scacchistico
u16
palazzetto
palexpo
ULTIME NEWS Agenda
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-20 12:52:57 | 91.208.130.87