Foto Eva Vermandel
Alina Ibragimova.
CANTONE
14.09.2016 - 12:000

Alle Settimane Musicali di Ascona una serata dai colori tardo-romantici

A esibirsi venerdì 16 settembre (ore 20.30) nella chiesa del Collegio Papio Stephen Kovacevich (pianoforte), Alina Ibragimova (violino) e Francesco Piemontesi (pianoforte)

ASCONA - È una stagione intensissima quella che vede il pianista locarnese, nonché direttore artistico delle Settimane Musicali di Ascona, Francesco Piemontesi sempre più affermarsi a livello mondiale.

Quest’anno il pubblico delle Settimane potrà ammirare il beniamino di casa in due concerti, il primo dei quali, venerdì 16 settembre, al fianco di uno dei suoi maestri più amati e apprezzati, l’acclamato pianista americano Stephen Kovacevich.

A chiusura del concerto, maestro e allievo eseguiranno le Danze sinfoniche op. 45 nella versione per due pianoforti, capolavoro del periodo tardo-romantico scritto dal celebre compositore russo Rachmaninoff. Artist in residence delle Settimane, Kovacevich si esibirà invece nella prima parte dello spettacolo con la stella del violino Alina Ibragimova.

In recital o con le migliori orchestre, dalla Carnegie Hall ai festival di Salisburgo e Lucerna, la giovane musicista russa trapiantata in Inghilterra si esibisce oramai ai massimi livelli. Per la prima volta ad Ascona, Ibragimova eseguirà con Kovacevich la Sonata per violino e pianoforte K 304 di Mozart, prima di affrontare un caposaldo della letteratura di Brahms, la Sonata per violino e pianoforte n.1 op.78: musica incantevole, toccata da uno stato di grazia per una serata che si annuncia davvero da non perdere.

Info: settimane-musicali.ch

 

 

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
settimane
ascona
kovacevich
pianoforte
violino
musicali
settimane musicali
ibragimova
serata
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-15 03:43:07 | 91.208.130.87