ITALIA
10.11.2017 - 09:540

È morto Ray Lovelock, da "Cassandra Crossing" alla tv

La notizia è stata data dal fratello: «Aveva un tumore che ha combattuto coraggiosamente ma negli ultimi due mesi le sue condizioni si erano aggravate»

TREVI - È morto questa mattina a Trevi l'attore e cantante italiano Ray Lovelock. A darne notizia all'agenzia di stampa ANSA il fratello Andrea. «Aveva un tumore che ha combattuto coraggiosamente ma negli ultimi due mesi le sue condizioni si erano aggravate», spiega.

Dall'esordio giovanissimo in "Banditi a Milano" di Carlo Lizzani, Lovelock ha girato moltissimi film e fiction sul grande e piccolo schermo. Tra i più famosi "Cassandra Crossing", polizieschi come "Uomini si nasce poliziotti si muore" e per la tv "La Piovra 5" e "Caterina e le sue figlie".

Lovelock, 67 anni, italiano di padre inglese, lascia la moglie Gioia, la figlia Francesca Romana, il nipotino Thomas, i fratelli Michael e Andrea.

Per qualche anno ha fatto anche il cantante nella band dell'amico Thomas Milian.

Tags
lovelock
cassandra crossing
cassandra
tv
crossing
ray
ray lovelock
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-18 03:56:23 | 91.208.130.86