Facebook
ITALIA
19.10.2017 - 14:410

Morto Umberto Lenzi, il "papà" di Monnezza

Il regista aveva 86 anni e ha inventato il genere "poliziottesco"

ROMA - Il regista e sceneggiatore è morto all'età di 86 anni. Dalla casa di riposo Villa Verde era stato ricoverato all'ospedale Grassi di Ostia dove è deceduto.

Nato a Massa Marittima, si era diplomato al Centro sperimentale di cinematografia e aveva fatto il suo debutto dietro alla macchina da presa nel 1961.

Bravissimo a fiutare i gusti del pubblico, si cimentò in vari filoni del cinema di genere: dal giallo-erotico al thriller, dall'horror al "cannibalico". I suoi film più celebri sono quelli del cosiddetto genere "poliziottesco", con titoli come "Milano odia: la polizia non può sparare", "Roma a mano armata" e "Napoli violenta". Sempre Lenzi inventò con Tomas Milian il personaggio di "Er Monnezza". 

Tags
genere
lenzi
morto
monnezza
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-25 03:09:27 | 91.208.130.86