Keystone
STATI UNITI
06.10.2017 - 07:190

Molestie sessuali, Weinstein si scusa

Il produttore cinematografico si dichiara pentito dei suoi atti ai danni di dipendenti, attrici e modelle. «Riconosco il modo in cui mi sono comportato. Ho provocato molto dolore»

LOS ANGELES - Il produttore cinematografico americano Harvey Weinstein si scusa dopo che da una inchiesta del New York Times sono emersi i dettagli di diversi casi di accuse di molestie sessuali ai danni di donne spesso sue dipendenti, ma anche attrici e modelle.

Weinstein, co-fondatore di Miramax, ha commesso molestie per circa tre decenni. «Riconosco che il modo in cui mi sono comportato con colleghe in passato ha provocato molto dolore e per questo mi scuso sinceramente», si legge in una nota inviata dal produttore al New York Times.
 
 

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
weinstein
molestie
molestie sessuali
produttore
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-14 01:38:11 | 91.208.130.87