Keystone
STATI UNITI
19.06.2017 - 18:480

L'autopsia di Carrie Fisher rivela tracce di cocaina e eroina

Non è stato possibile determinare la data in cui sono state assunte

NEW YORK - Carrie Fisher, la Principessa Leila di Guerre Stellari, aveva cocaina nel suo corpo quando si è sentita male in aereo poco prima della sua morte. È quanto emerge dall'autopsia portata a termine sul corpo dell'attrice, dalla quale non è stato possibile però determinare quale impatto la droga abbia avuto sulla morte.

In corpo oltre alla cocaina sono state rinvenute tracce di eroina e di ectasy, anche se non è stato possibile determinare la data in cui sono state assunte.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
cocaina
corpo
stato possibile
carrie fisher
autopsia
eroina
carrie
fisher
tracce
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-16 14:23:41 | 91.208.130.86