Keystone
LIBANO
30.05.2017 - 12:160

Gal Gadot è israeliana, Wonder Woman vietato in Libano

«Il ministero dell'Economia e del Commercio ha annunciato l'adozione delle necessarie misure per vietare la proiezione di 'Wonder Woman' nei cinema libanesi»

BEIRUT - Il pubblico cinematografico libanese, particolarmente appassionato di film che raccontano le gesta di supereroi, non potrà vedere 'Wonder Woman', in uscita giovedì nel resto del mondo. La pellicola è infatti stata vietata nel Paese dei Cedri perché l'attrice protagonista, Gal Gadot, è israeliana.

«Il ministero dell'Economia e del Commercio ha annunciato l'adozione delle necessarie misure per vietare la proiezione di 'Wonder Woman' nei cinema libanesi», ha riferito l'agenzia nazionale Nna.

Commenti
 
Jenaplynski 5 mesi fa su tio
Che mentalità, e noi dovremmo accettare e rispettare tutte le culture? Per la nazionalità di un'attrice vietano la proiezione di un film.... Poi ci meravigliamo che il mondo va a p..........., fin che ci sono mentalità cosi ottuse come volete che vada a fiire....
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
wonder woman
wonder
gal gadot
gadot
ULTIME NEWS Agenda
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-18 07:26:58 | 91.208.130.87