STATI UNITI
23.11.2015 - 16:360

"By the Sea", un flop senza appello

Alcune sale decidono di ritirare il film di Jolie e Pitt, stroncato dalla critica e non considerato dal pubblico

NEW YORK - Dopo la stroncatura della critica, ora anche il pubblico. Il film "By the Sea", scritto, diretto e interpretato da Angelina Jolie, insieme al marito Brad Pitt, si rivela un flop al botteghino e alcune sale decidono di ritirarlo. Nella prima settimana dall'uscita, il film ha infatti incassato meno di 500 mila dollari mentre nel fine settimana dell'uscita, il 13 novembre, ha guadagnato solo 3 mila dollari. Visti i risultati deludenti, come conseguenza molte sale cinematografiche americane hanno deciso di ritirare la pellicola.

Ambientato nella Francia degli anni '70, "By the Sea" parla di una coppia in crisi che poi si riscopre. Il film tuttavia non è stato stroncato solo dal pubblico, ma anche dalla critica.

"Un progetto di vanità imperturbabile che fatica a trasformare la sua bellissima inerzia in una virtù", scrive Variety. Più feroce la recensione di Hollywood Reporter: "Questo pezzo languido di aspiranti al cinema d'autore dimostrerà ancora una volta che anche i più grandi nomi del mondo non porteranno il pubblico a qualcosa che, in sé e per sé, non ha ragione d'essere".

Potrebbe interessarti anche
Tags
film
sea
the sea
by the sea
by
the
by the
pubblico
critica
flop
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-19 02:21:09 | 91.208.130.86