LUGANO
01.11.2017 - 06:000

Foce: carrellata di eventi fino al concerto degli Hundred Waters

Si conclude il FIM - Festival Internazionale delle Marionette. I biglietti per il concerto sono disponibili su Biglietteria.ch

LUGANO - Il cartellone del Foce di questa settimana sarà all'insegna delle proposte teatrali e di speciali occasioni musicali.

Il Teatro Foce accoglierà nuovamente gli spettacoli del FIM - Festival Internazionale delle Marionette: mercoledì 1 novembre Alberto De Bastiani presenta lo spettacolo "Storie di lupi", un'occasione per assaporare le favole classiche dal punto di vista del lupo cattivo. 

Sabato 4 novembre il Teatro Nikolai Zykov, ospite d'onore dalla Russia, propone "Il dinosauro e i suoi amici", che vede protagonista un dinosauro luminescente.

Doppio appuntamento domenica 5 novembre: Gaspare Nasuto, uno dei più grandi maestri della tradizione napoletana dei burattini, porta in scena il classico "Pulcinella" e a seguire, chiude la 35esima edizione del FIM, il secondo spettacolo del Teatro Nikolai Zykov, "Il gigante e altre meraviglie", una storia in grado di trascinare il pubblico in un mondo incantato.

Da non perdere, lunedì 6 novembre, l'appuntamento con lo spettacolo di Europaovest sull’opera di Pier Paolo Pasolini, Corpus Pasolini - Il corpo di un poeta civile, di e con Giorgio Felicetti.

Sul palco sabato 4 novembre, per la Rassegna Raclette, la band statunitense Hundred Waters con le sue sonorità indie e electronic dance. Sono in tre, abitano a Los Angeles, ma sono tutti originari di una delle aree musicalmente più aride della recente storia musicale statunitense, Florida, dalle parti di Gainesville. Trayer Tyron, Zach Tetreault e Paul Giese si conoscono proprio alla University of Florida, suonano tutto, dalle percussioni ai synth, amano sperimentare, non nascondono le loro pretese da novelli compositori pop d’avanguardia. Non esiste un progetto comune, inizialmente ognuno va per la sua strada giocando con i suoni che, già dagli albori, viaggiano sul sottile filo tra arrangiamenti classici e cura sintetica, tra flauti e campioni, voci e tastiere. Diventa decisiva la sinuosa voce di Nicole Miglis che si unisce ai tre con il frontman tuttofare David Levesque, il quale lascerà però subito gli Hundred Waters per darsi alla carriera solista.

I biglietti sono disponibili su Biglietteria.ch. I ragazzi sotto i 16 anni devono essere accompagnati da un maggiorenne

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
novembre
hundred
waters
foce
hundred waters
teatro
fim
concerto
spettacolo
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-19 19:04:23 | 91.208.130.87