Oggi in Ticino
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

CANTONE

27/09/2017 - 11:44

I conti del Cantone tornano a sorridere

Il preventivo 2018 presenta un risultato d'esercizio positivo di 7,5 milioni di franchi

tipress
0
0

BELLINZONA - Il preventivo 2018, per la prima volta dopo molti anni, presenta un risultato d’esercizio positivo pari a 7.5 milioni di franchi e un autofinanziamento positivo di 207,4 milioni, superiore di quasi 50 milioni rispetto al preventivo 2017. Un risultato, si legge nel messaggio approvato dal Governo, ottenuto soprattutto grazie alle misure di risparmio degli ultimi anni.

Il disavanzo cumulato del conto di compensazione è stimato in 164.2 milioni di franchi. In base ai risultati preventivati, il capitale proprio negativo rimane al di sopra del mezzo miliardo di franchi, come pure il debito pubblico oltre la soglia dei 2 miliardi di franchi.

Il preventivo integra gli effetti delle nuove misure di risanamento finanziario proposte dal Consiglio di Stato in risposta a quanto accolto dal Parlamento nell’ambito dell’approvazione del preventivo 2017.

L’aggiornamento del piano finanziario, pubblicato assieme al preventivo, permette di confermare - a condizione di continuare a operare con il necessario rigore finanziario - il raggiungimento dell’equilibrio dei conti osservato nel preventivo 2018 anche nel medio termine. Un primo passo verso un equilibrio finanziario delle finanze cantonali che dovrà essere strutturale e duraturo. In altre parole, occorre mantenere alta la guardia. Sia perché un allentamento della disciplina finanziaria ritrovata renderebbe vani gli sforzi profusi in questi anni, sia perché la situazione potrà dirsi consolidata soltanto quando sarà stato risanato anche il bilancio dello Stato.

Se così non fosse, nel giro di pochi anni il Cantone potrebbe ritrovarsi di nuovo nella condizione di dover adottare manovre di risanamento incisive come quelle introdotte nel corso del 2016. Fondamentale in questo senso, sottolinea il Consiglio di Stato, sarà che la politica riesca a fare fronte comune, utilizzando efficacemente i ritrovati margini di manovra e non cedendo alle pressioni politiche a corto termine.

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

15 commenti da TIO
Sarà - 30 Settembre alle 23:31
Ci vogliono far credere che esiste un margine per i previsti sgravi alle aziende...
Inoltre se Berna accoglierà la richiesta delle casse malati e i Cantoni dovranno pagare il 50% delle cure ambulatoriali ci sarà da piangere.

Partecipa anche tu alla discussione, leggi tutti i commenti e interagisci con gli altri blogger.

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 18:02:59 | 91.208.130.55
Tutte le notizie in Ticino del 21/10/2017 - 11 Notizie