Oggi in Ticino
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

CANTONE

17/07/2017 - 08:06

Cassis sugli scudi: è tra i parlamentari più influenti a Berna

Il candidato unico alla successione di Didier Burkhalter è stato l'assoluto protagonista sulla stampa domenicale d'oltre Gottardo

Tipress
0
0

BELLINZONA - Se lo aspettava Ignazio Cassis, il fuoco di fila che gli avrebbe riservato la stampa domenicale d'oltre Gottardo. E, puntualmente, i settimanali si sono occupati della successione di Didier Burkhalter.

«Meglio con il ticket» - La Ostschweiz am Sonntag ha dato spazio a chi ritiene più valido un ticket con tre candidati. In particolare è lo storico liberale ticinese Pier Felice Barchi a ricordare come nel 1966 il PLRT presentò un ticket con tre ticinesi, tra i quali fu scelto Nello Celio.

«La lobby che infetta la politica» - Ma è l'ondivago sentimento che lega il Blick e Cassis a balzare sulla scena. Sulla copertina del Sonntagsblick campeggia il titolo: «Come la lobby della salute infetta la politica». Segue uno speciale di sei pagine sui legami tra deputati e sanità. Si scopre per esempio che il ticinese, con 8 mandati, è il terzo politico più legato al settore, preceduto solo dalla Ppd Ruth Humbel (12) e dal PLR Joachim Eder (10). A conclusione dell'inserto c'è proprio un'intervista a Cassis che dice: «Mi aspettavo di veder scorrere molto veleno».

Cassis e Lombardi top - Da parte sua la "Sonntagszeitung" ha stilato una classifica dei politici più influenti a Berna. Essa ha preso in considerazione la presenza nelle commissioni, le votazioni, i successi politici, il ruolo giocato in seno al partito, la presenza mediatica e la rete extra-parlamentare. E anche qui appare il nome di Ignazio Cassis. Il candidato unico ticinese alla sostituzione di Burkhalter è infatti nella "top ten" dei parlamentari più influenti. Il consigliere nazionale è infatti il nono della graduatoria e precede il senatore Filippo Lombardi (decimo). Sul podio, per la cronaca, troviamo Christian Levrat (PS),  Pirmin Bischof (PPD) e Gerhard Pfister (PPD).

Quadri flop - Non ci sono però solo onori per la politica ticinese. In fondo alla classifica troviamo infatti il consigliere nazionale leghista Lorenzo Quadri che è piazzato in 232esima posizione (su 240). A chiudere mestamente la classifica del domenicale vi è la consigliera nazionale vallesana Géraldine Marchand-Balet (PPD). 

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare
Utente non Registrato - Login/Registrati
loading


34 commenti da TIO
siska - Mercoledì alle 16:24
Persona molto "sinistra" nel senso che ha qualcosa di profondo che ho sempre osservato nella sua "aura" e che non mi convincerà mai. Influente? Certo un tipo così ha saputo tessere più fili di molti altri molto più in gamba di lui.

Partecipa anche tu alla discussione, leggi tutti i commenti e interagisci con gli altri blogger.
Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 22:47:53 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Ticino del 21/07/2017 - 30 Notizie