Oggi in Ticino
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

CONFINE

01/08/2012 - 11:01

Ponte Tresa: anche i doganieri italiani smobilitano

A Lavena Ponte Tresa ha chiuso definitivamente oggi la sede della Guardia di finanza

Foto archivio TI-Press




PONTE TRESA - Ha chiuso oggi, mercoledì 1° agosto, la sede di Lavena Ponte Tresa della Guardia di finanza, situata in via Marconi 63. Come riporta il quotidiano "La Prealpina", già nei mesi scorsi il comandante provinciale, colonnello Antonio Morelli, aveva parlato di una struttura "sovradimensionata" per le esigenze operative odierne.

La vigilanza doganale, si assicura, resterà ma diventerà più mobile. Nei pressi della dogana italo-svizzera rimarranno circa 35 uomini, mentre altri 40 saranno suddivisi tra le sedi di Luino e Varese. Agli amministratori locali preoccupati per una diminuzione del presidio del territorio, il colonnello Morelli ha risposto: "Il riassorbimento del personale ci consentirà di incentivare le operazioni mobili, mantenendo alta l'operatività ma con una direzione moderna, con più dinamismo."

L'edificio di via Marconi verosimilmente rimarrà vuoto, come ha spiegato il sindaco Pietro Roncoroni. "È di proprietà del Demanio e quindi potrebbe rimanere vuoto, perché sistemarlo comporterebbe troppi costi."

&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 16.04.2014 18:00:32
Tutte le notizie in Ticino del 16/04/2014 - 31 Notizie