Oggi in Ticino
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

BELLINZONA

13/08/2013 - 16:01

"Le cose che dice Papa Francesco, la Madonna le diceva a me trent'anni fa"

Intervista a Pino Casagrande, il veggente, il fotografo dell’invisibile, che venticinque anni fa rese Giubiasco come Lourdes

0
0

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare
mgk - 13 Agosto 2013 alle 19:51
L ultima volta che sono stato a Scarpape mi e apparsa una costina e una bottiglia di merlot,
loading
Karibu69 - 13 Agosto 2013 alle 19:25
Ho sempre detto che l'alcool fà male!
loading
beta - 13 Agosto 2013 alle 18:28
Lui la madonna la vedeva in ogni posto.
Una cosa sicura era che rompeva le scatole a certi abitanti di Giubiasco.
Quelli si che ...vedevano e...sentivano.
loading
OCP - 13 Agosto 2013 alle 17:50
Non capisco perché c'è stato (e c'è) tutto questo accanimento contro Pino Casagrande da parte della chiesa (scritto minuscolo) e non solo.
In fondo non fa male a nessuno... non fa niente di diverso di quello che si fa a Lourdes, Medjugorje o in altri siti.
Ah no forse qualche cosa di diverso c'è... in questo caso la chiesa non ha "monopolizzato" il business.

Boccaloni dite? Beh non è una prerogativa del Pino... quanti ne abbindola la chiesa con tasse parrocchiali e oboli (obbligatori) per dire una messa o per celebrare un matrimonio (per non parlare dei corsi prematrimoniali)?

Quindi... tutto sommato... vivi e lascia vivere.
loading
Mrazek risponde a OCP - 14 Agosto 2013 alle 09:10
Giusto per la cronaca anche Medjugorje non è riconosciuto dalla Chiesa.
OCP risponde a Mrazek - 14 Agosto 2013 alle 09:25
Grazie per l'informazione. Non me ne intendo di queste cose.
Rispondi ›
loading
pulp risponde a OCP - 14 Agosto 2013 alle 08:32
Nessuno ti obbliga a pagare alcunchè..... se non credi, ti fai stralciare dalla tassa di culto e non pagherai più un centesimo. Corsi pre-matrimoniali? Se non credi non dovresti neanche avvicinarti a questi corsi....ti sposi in comune e il tuo matrimonio é fatto......
Non sarai mica anche tu uno di quelli incoerenti che si sposano in Chiesa per fare la bella festa e poi subito dopo iniziano a dargli contro spero!
OCP risponde a pulp - 14 Agosto 2013 alle 08:47
No pulp... forse mi sono spiegato male ma non hai capito.
Non sto parlando di me o di chi NON crede... sto parlando di CHI CREDE e in quanto credente per avere i "servizi" della chiesa DEVE pagare tasse e oboli vari.
Ma non dicono sempre che siamo tutti fratelli, fate del bene, bla bla bla e poi un credente per sposarsi in chiesa deve pagare (e fare i corsi... pagando ovviamente) o per fare dire una preghiera per un suo caro versa un obolo?
Questo intendevo.
Ciao.
Rispondi ›
loading
pulp risponde a OCP - 14 Agosto 2013 alle 08:52
A parte il fatto che per un matrimonio la Chiesa ti chiede ZERO, così come per i corsi pre-matrimoniali...... e semmai sei tu credente che decidi LIBERAMENTE di fare un'offerta, il tuo discorso si ferma nel momento in cui senza benzina un'auto si ferma. E' impensabile che un'organizzazione come la Chiesa, possa vivere e sopravvivere senza sovvenzioni..... ecco perchè ognuno fa a sua libera scelta, quello che può per finanziare quell'istituzione.
Anche le associazioni di protezione degli animali, le società di calcio e quelle di Hockey (se penso ai soldi che i tifosi hanno elargito all'HCAP in questi ultimi anni....) chiedono SOLDI - senza questi non si va avanti..... é drammaticamente semplice.
Rispondi ›
loading
OCP risponde a pulp - 14 Agosto 2013 alle 09:15
L'hai chiamata nel modo giusto... organizzazione. Sul fatto che un credente puo' liberamente avere i servizi della chiesa e, se lo decide, non pagare nulla è una tua idea.
Prova a fare dire una messa e andartene con un grazie. O non pagare la tassa parrocchiale e organizzare un matrimonio in chiesa.
Ti ricordo inoltre che paragonare la chiesa con una società per la protezione degli animali é come dire che il burro e la ferrovia sono uguali. La chiesa professa anche la carità cristiana... sai cosa significa? Peró ci sono stati casi di preti che hanno mandato via dei mendicanti dal sagrato della chiesa altrimenti i fedeli non davano più l'offerta durante la funzione.
Stai difendendo l'indifendibile... ma contento tu...
Rispondi ›
loading
pulp risponde a OCP - 14 Agosto 2013 alle 10:10
Per la cronaca mi sono sposato in Chiesa e NESSUNO mi ha chiesto nulla..... Ho fatto un offerta io, di mia spontanea volontà.
Inoltre se ci sono stati preti che hanno fatto quello che dici, ci sono altri preti o missionari che hanno fatto tanto del bene.

Stò difendendo l'indifendibile? Boh..... contento tu contenti tutti.... come ti ho già detto prima, nessuno ti obbliga ad avvicinarti alla Chiesa, ne in senso fisico ne tantomeno spirituale, quindi i tuoi "'j'accuse" suonano più come travasi di bile che ragionamenti sensati.
Rispondi ›
loading
OCP risponde a pulp - 14 Agosto 2013 alle 11:38
Forse non ci stiamo capendo o uno dei due non vuole capire ma non é un problema in fondo.
Appunto, dalla mia ultima risposta dovrebbe essere chiaro che ci sono preti e preti. Il fatto di cacciare i mendicanti lo dimostra ed é successo davvero e riportato dalla stampa (in Italia se non ricordo male).
Comunque i miei non sono travasi di bile. Sto bene come sto e per me la chiesa non rappresenta un problema. Quello che dico é che mi swmbra assurdo un accanimento contro il sig. Casagrande quando NESSUNO oggettivamente può dimostrare se é vero o no che lui vede la Madonna.
Invece i rappresentanti ufficiali della chiesa si ergono a "braccio destro" di Dio e possono perdonare i peccati, santificare qualcuno e decidere se il sig. Casagrande é credibile o no. Non ti pare una "presa di potere" un tantino eccessiva nei confronti di Dio visto che loro stessi sono uomini come gli altri?
Sul fatto di dovere pagare i servizi della chiesa ti dirò che mia madre, moooolto più religiosa di me, una volta chiese al prete di ricordare un defunto durante la messa. A quanto so in questi cadi il prete durante la funzione cita il nome del defunto e gli dedica una preghiera.
Ingenuamente parlando con il prete mia madre quella volta andó via dimenticandosi dell'obolo.
Andò a messa ma il prete non disse assolutamente nulla, come se mia madre non gli avesse mai parlato.
Come detto ci sono preti e preti ma forse chi professa la cartà cristiana, la fratellanza, l'aiuto reciproco, ecc ...non dovrebbe dare peso al soldo in cambio di una preghiera.
Poi ognuno la veda a modo suo, per fortuna lo possiamo ancora fare.
Rispondi ›
loading
pulp risponde a OCP - 14 Agosto 2013 alle 13:01
Sul fatto che ci sono preti e preti, beh non posso che confermare.... tant'é che alcuni si sono macchiati di reati ben più gravi di quanto tu citi. Ma una rondine non fa primavera...... Per quanto riguarda il sig. Casagrande, io personalmente non l'ho giudicato, ma é altresì innegabile che non si può dare credito a tutti indistintamente...... ecco perchè le apparizioni mariane vengono soppesate da persone competenti a farlo, tanto quanto per i miracoli. A questo proposito soprattutto é interessante notare come la commissione della Chiesa preposta alla valutazione di queste situazioni non é fatta solo ed esclusivamente da preti o prelati o comunque persone collegate direttamente alla Chiesa.
Rispondi ›
loading

Visualizza 4 risposte aggiuntive
ArAcNo_J - 13 Agosto 2013 alle 17:23
Io la madonna l ho vista 3 o 4 volte salendo in bici verso Gola di Lago un po` di tempo fa...
loading
drrex risponde a ArAcNo_J - 14 Agosto 2013 alle 10:02
ah ah ah... se poi contuinui verso l'Alpe Davrosio vedi anche Gesù e tutti i santi!!! :-D
carica commenti (5)

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 07:35:27 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Ticino del 20/09/2017 - 2 Notizie