Oggi in Ticino
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

TICINO

08/05/2012 - 16:04

136 milioni per le strade ticinesi

Foto Ti-Press Francesca Agosta




BELLINZONA - Il Gran Consiglio ha approvato lo stanziamento di crediti pari ad un importo complessivo di 136 milioni di franchi per la conservazione del patrimonio stradale nel triennio 2012-2015.

Il Parlamento ha votato l'entrata in materia con 61 voti favorevoli, 8 contrari e un astenuto, per poi approvare i singoli crediti. Nel dettaglio sono stati approvati un credito per la sistemazione delle pavimentazioni e dei cigli per un importo di 82 milioni di franchi, un   credito quadro per interventi di rifacimento e di risanamento di manufatti per un importo di 26 milioni, un credito per interventi minori su manufatti per complessivi 8 milioni, un credito quadro per interventi di miglioria stradale a favore della sicurezza degli utenti, all'interno e fuori abitato per un importo di 15 milioni. Sono stati poi approvati un credito per la conservazione degli impianti elettromeccanici e della segnaletica e un credito quadro per opere di protezione e premunizione dai pericoli naturali, per entrambi dei quali saranno necessari 2,5 milioni di franchi.

In aula si è sottolineato come questi crediti siano necessari per evitare il degrado delle strade ticinesi, e come i primi effetti della sicurezza stradale derivino proprio dal buono stato di queste arterie. Il direttore del Dipartimento del territorio Marco Borradori si dice consapevole dell'importanza dell'importo stanziato oggi sul totale delle finanze cantonali, ma difende la bontà della decisione: "Non bisogna lavarsene le mani, ma bisogna fare degli investimenti" ha aggiunto.

&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 23.07.2014 22:09:44
Tutte le notizie in Ticino del 23/07/2014 - 17 Notizie