Oggi in Ticino
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

CANTONE

25/11/2016 - 10:45

Medicina altamente specializzata, Paolo Beltraminelli vicepresidente

Il Consigliere di Stato ticinese prende il posto dell'argoviese Susanne Hochuli

0
0

BELLINZONA - L’Assemblea plenaria dei Cantoni firmatari della Convenzione intercantonale relativa alla medicina altamente specializzata (MAS) ha eletto oggi il Direttore del Dipartimento della sanità e della socialità e Presidente del Consiglio di Stato Paolo Beltraminelli quale nuovo Vicepresidente del relativo Organo decisionale.

Lo riferisce il Consiglio di Stato attraverso una nota stampa diramata venerdì mattina.

La legge federale sull’assicurazione malattia dal 2009 obbliga i Cantoni ad elaborare congiuntamente una pianificazione ospedaliera a livello nazionale nel settore della medicina altamente specializzata.

A tale scopo tutti i Cantoni hanno sottoscritto la Convenzione intercantonale relativa alla medicina altamente specializzata (CIMAS), che istituisce in particolare un Organo decisionale, in cui siedono i Direttori della sanità di dieci Cantoni.

Nel corso dell’Assemblea plenaria tenutasi in data odierna a Berna, i Direttori dei dipartimenti cantonali della sanità di tutti i Cantoni hanno eletto il Presidente del Consiglio di Stato Paolo Beltraminelli quale nuovo Vicepresidente dell’Organo decisionale, del quale è membro dal giugno del 2012, in sostituzione della Consigliera di Stato del Canton Argovia Susanne Hochuli, che nel corso delle recenti elezioni cantonali non ha più sollecitato un nuovo mandato.

L’Organo decisionale MAS riveste un ruolo molto importante nella pianificazione delle prestazioni mediche più complesse a livello nazionale. Ad esso è in effetti affidato il compito di determinare gli ambiti della medicina altamente specializzata e di attribuire i relativi mandati pianificatori alle strutture ospedaliere. Dall’entrata in vigore della CIMAS, ha provveduto a disciplinare una quarantina di ambiti di prestazioni rare e complesse, con decisioni delicate e spesso anche controverse che, attuando una certa concentrazione dei mandati nelle strutture ospedaliere più importanti, si prefiggono di
migliorare la qualità delle prestazioni erogate ai pazienti e di contribuire ad una maggiore efficienza del sistema ospedaliero svizzero.

Si ricorda che Paolo Beltraminelli è anche Membro del Comitato direttore della Conferenza svizzera delle direttrici e dei direttori cantonali della sanità (CDS) dal 2011.

Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 18:45:55 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Ticino del 27/07/2017 - 24 Notizie