Oggi in Ticino
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

LOCARNO

07/10/2016 - 11:04

Associazione Amici del Teatro, ier si è svolta l'assemblea dei soci

0
0

LOCARNO - Presso il Teatro di Locarno giovedì ha avuto luogo l’Assemblea dei soci dell’Associazione Amici del Teatro. Durante il lavori assembleari, seguiti da oltre 120 persone, il Presidente Diego Erba e il Segretario generale Athos Mecca si sono alternati nell’esporre quelli che sono stati i numeri dell’esercizio 2015 appena concluso: chiusura a pareggio dei conti, sviluppo delle attività parallele alla stagione di prosa quali gli incontri con gli artisti alla Biblioteca cantonale di Palazzo Morettini, iniziative per gli spettatori più giovani con promozione di eventi specifici per le scuole, stabilità del numero degli abbonati alla stagione teatrale.

I soci hanno accolto positivamente i risultati illustrati e hanno approvato i conti 2015. Anche la stagione appena conclusa è stata caratterizzata da un lavoro intenso e proficuo: 21 le serate organizzate, quasi 9000 gli spettatori, oltre 2000 gli studenti coinvolti e diverse le attività collaterali promosse. Il Presidente Erba è peraltro consapevole che i risultati positivi non avrebbero potuto essere conseguiti senza l’appoggio costante della Fondazione per la cultura nel Locarnese, il Cantone, i Comuni sostenitori, gli abbonati e i soci dell’Associazione che con la simpatia e la fiducia dimostrate, con i loro suggerimenti, con le loro critiche costruttive, con l’attaccamento all’Associazione hanno aiutato nel non facile compito.

Al di là delle cifre, che testimoniamo una sana e oculata amministrazione, emerge la conseguente capacità dell’Associazione Amici del Teatro di investire tutte le sue risorse in una programmazione di qualità, in un’offerta ampia e diversificata, nell’allargamento delle collaborazioni, così che la struttura si pone sempre più come elemento culturale determinante per un ampio territorio e componente positiva per l’immagine della città.

Il direttore artistico Paolo Crivellaro ha relazionato sulla stagione teatrale 2016/2017, sulle iniziative a essa collegate, il potenziamento delle metodologie di comunicazione (periodico informativo, sito, social, app) e sulla prima edizione degli spettacoli comici “Ridi con noi”.

In serata, seguito da una platea numerosa, è andato in scena con ottimo successo lo spettacolo che unisce virtuosismo musicale a clownerie, prosa, lirica e comicità: “Troppe arie” interpretato dal Trio Trioche.


Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 05:49:01 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Ticino del 17/10/2017 - 0 Notizie