Oggi in Ticino
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

CANTONE

08/12/2014 - 22:44

Savoia abbandona lo studio, imbarazzo a 60 Minuti

Reto Ceschi interrompe il coordinatore dei Verdi mentre parla della sua iniziativa contro il dumping salariale. E lui lascia lo studio

0
0

LUGANO - C'è stato un piccolo colpo di scena a 60 Minuti, trasmissione della Rsi 2, che di lunedì affronta temi di attualità politica e sociale. In questa puntata andata in onda nel giorno di festa si è parlato di un tema di attualità in Ticino: il dumping salariale. Presenti in studio rappresentanti della politica, del mondo del lavoro e dei lavoratori. In studio Dario Cadenazzi, sindacalista UNIA; Pelin Kandemir Bordoli, capogruppo PS in gran consiglio; Franco Ambrosetti, presidente della Camera di Commercio, Sergio Savoia, coordinatore I Verdi e, ospiti in collegamento da Berna: Roberta Pantani, consigliera nazionale Lega dei ticinesi; Fabio Regazzi, consigliere nazionale PPD.

E a pochi minuti dalla fine della trasmissione che Savoia, al quale è stato impedito di illustrare l'iniziativa dei Verdi contro il dumping salariale, ha abbandonato lo studio. Il conduttore Reto Ceschi ha interrotto Savoia, dicendogli che il tema della serata non era l'iniziativa dei Verdi. A quel punto il coordinatore dei Verdi, che aveva già espresso la sua contrarietà sul fatto di non avere avuto tempo di dire la sua in un precedente intervento, si è alzato ed ha abbandonato lo studio. Dopo un'iniziale imbarazzo da parte degli ospiti in studio e a Berna, Ceschi ha dichiarato, senza fare nomi, con sarcasmo, che la scena vista stasera ricordava i modi di un altro noto personaggio politico ticinese.

Savoia: "Mi chiudono la bocca" - Savoia ha manifestato il suo disappunto con tre tweet, anche durante la trasmissione: "Chissà se Ceschi mi darà la parola prima o poi!". Più il tempo passava, più il malumore cresceva: "Non siamo qui x parlare dell'iniziativa". L'unica roba concreta. Allora parlate tra di voi.

Infine la considerazione conclusiva: "In 1 h di #60minuti le uniche cifre sul disastro sociale del paese le ho portate io. E poi mi chiudono la bocca. Eh no, ragazzi #noBavagli"

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

48 commenti da TIO
Don Quijote - 9 Dicembre 2014 alle 19:20
Io il Savoia non l'avrei nemmeno fatto entrare, gli spettatori hanno perso poca cosa, quando non si hanno argomenti validi, si fanno sceneggiate. Se ho veramente qualcosa di valido da dire, mi alzo in piedi, azzittisco il conduttore e la dico. Se non riesci a tappare la bocca a qualcuno in politica, è meglio cambiare mestiere.

Partecipa anche tu alla discussione, leggi tutti i commenti e interagisci con gli altri blogger.
Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 23:51:05 | 91.208.130.55
Tutte le notizie in Ticino del 19/10/2017 - 40 Notizie