Oggi in Svizzera
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

SVIZZERA / TICINO

11/06/2012 - 18:00

La nuova moda? È nei cassonetti per la raccolta vestiti

A Ginevra forte aumento dei furti di vestiti usati. In Ticino per ora no, ma...

Articolo di A.S.




GINEVRA - I ladri a Ginevra hanno trovato il loro nuovo eldorado: i cassonetti con i vestiti usati. I furti sono in aumento, tanto da poter parlare di vero e proprio fenomeno. Un fenomeno cui il 20 minutes di oggi dedica ampio spazio, partendo dal racconto di un lettore, rimasto esterefatto vedendo tre uomini che, in pieno giorno, si introducevano in un container per rubare gli abiti usati. Selezionavano quelli migliori, abbandonavano quelli troppo malconci e se ne andavano indisturbati.

“Fenomeno in crescita” - La Polizia ginevrina ha confermato come i furti nei cassonetti dei vestiti siano in crescita. "Conosciamo il fenomeno" ha detto il portavoce, "riceviamo sempre più segnalazioni di furti del genere. Nella maggior parte dei casi gli autori sono dei Rom."
 

“Solo vestiti di marca” - Il Ticino, per il momento, sembra essere risparmiato da questa tendenza, ma la crisi galoppante non permette di escludere che un giorno anche il nostro Cantone sia toccato dai furti di vestiti usati. "Nelle nostre statistiche non abbiamo casi di furti nei cassonetti dei vestiti" afferma il portavoce della Polizia cantonale. Da parte delle associazioni che si occupano della raccolta, Croce Rossa e Caritas, non è stato possibile avere una presa di posizione. Ma poco tempo fa un guascone aveva appiccicato su diversi cassonetti dei cartelli riportanti la scritta "Solo vestiti di marca, per favore". Forse un indizio dell'interesse per il nostro Cantone delle "bande dei vestiti usati"?

&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 23.11.2014 08:16:48
Tutte le notizie in Svizzera del 23/11/2014 - 0 Notizie