Oggi in Svizzera
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

SVIZZERA / PAKISTAN

06/05/2012 - 11:45

"Ci volevano tagliare la testa"

I due ostaggi svizzeri raccontano i giorni difficili passati nelle mani dei talebani





BERNA - Sono state giornate difficili, quelle passate dai due cittadini svizzeri rapiti dai Talebani e poi liberati due mesi fa. I due, Daniela W. e David O. hanno rilasciato un'intervista al SonntagsZeitung e a Le Matin nella quale ripercorrono con la mente quelle drammatiche circostanze.

"I talebani minacciavano di tagliarci la testa" spiegano. L'intimidazione era costante, e spesso ai due venivani mostrati video di precedenti esecuzioni. Circostanze alle quali i due hanno reagito pianificando una fuga che sarebbe potuta terminare con un combattimento, e non con la resa. Quattro guardiani armati li sorvegliavano. "Per mesi non abbiamo vista una donna né un bambino". I loro sorveglianti erano "dei veri invasati, sembravano morti dentro. Portavano una cintura esplosiva".

Gli ex ostaggi infine si scusano per essersi recati nella regione teatro del loro rapimento, il nord del Waziristan, nonostante fossero stati messi in guardia e sconsigliati.

&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - SEGNALACI - NEWS BLOG
Last Cache Update: 29.11.2014 06:00:07
Tutte le notizie in Svizzera del 29/11/2014 - 0 Notizie