Oggi in Svizzera
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

BERNA/ITALIA

17/07/2017 - 17:45

Stuprò una 17enne a Rimini, svizzero condannato

Al 19enne è stata inflitta una pena di due anni e due mesi di carcere e dovrà pagare una provvisionale di 29mila euro

Keystone
0
0

BERNA - Un 19enne svizzero di origine bosniaca che era stato arrestato la scorsa estate con l'accusa di aver violentato una turista inglese 17enne, in vacanza a San Giuliano di Rimini, è stato condannato oggi a due anni e due mesi di carcere e a pagare una provvisionale di 29 mila euro.

Il giovane studente beneficerà della sospensione condizionale e presenterà appello. Secondo l'accusa egli avrebbe stuprato la ragazza, ospite dello stesso albergo, la notte tra il 10 e l'11 agosto 2016.

Il ragazzo ha sempre sostenuto che la giovane era consenziente. La 17enne, invece, agli inquirenti aveva raccontato di essere stata costretta al rapporto in spiaggia e poi riportata in albergo dove il portiere, vedendola un po' strana, aveva chiamato i carabinieri.

Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 04:43:07 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Svizzera del 24/07/2017 - 0 Notizie