Oggi in Svizzera
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

LUCERNA

17/07/2017 - 15:36

Sparo ad Ebikon, il 34enne confessa

L'esatto svolgersi dei fatti non è tuttavia ancora chiaro ed è tuttora oggetto d'inchiesta da parte della Procura di Emmen

Lettore 20 Minuten
0
0

EBIKON - È stato sparato da un fucile d'assalto il colpo d'arma da fuoco che venerdì sera, 14 luglio, aveva ferito un giovane kosovaro di 21 anni a Ebikon, nel canton Lucerna. Il 34enne svizzero che era stato arrestato poco dopo ha confessato di essere lo sparatore, indica oggi in una nota la polizia.

L'esatto svolgersi dei fatti non è tuttavia ancora chiaro ed è tuttora oggetto d'inchiesta da parte della Procura di Emmen, aggiunge il comunicato.

La polizia era intervenuta verso le 22.00 su segnalazione di alcuni testimoni, che avevano udito lo sparo alle 21.45, e aveva trovato il giovane ferito nei pressi di una scuola, dove si erano radunate altre persone. Il kosovaro è stato ricoverato in ospedale. Le sue condizioni stanno migliorando, indica la nota.

Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 14:52:45 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Svizzera del 20/07/2017 - 7 Notizie