Oggi in Svizzera
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

ZURIGO / LUGANO

06/10/2017 - 08:35

Un dentista su 4 ha il trapano facile

A rivelarlo è uno studio del Politecnico di Zurigo. In Ticino «non dovrebbe succedere, ma... »

Fotolia
0
0

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare
87 - 6 Ottobre alle 10:29
Chiedete SEMPRE un secondo parere indipendente oltre al primo che avete ricevuto, ed eventualmente un terzo non fa male.
Anche gli oculisti non scherzano con le cure inutili.
un paziente giovane, per un calazio all'interno della palpebra (calazio=cisti dovuta all'ostruzione del dotto escretore della ghiandola escretoria interna dell'occhio), un'oculista di Giubiasco, dato che non aveva in studio il necessario per un'escissione (taglio e asportazione dell'escrezione ostruita), ha suggerito al paziente di fare una cura non invasiva, proponendo gocce di collirio diverse volte al giorno e pulizia dell'occhio con salviette disinfettanti almeno due volte al giorno; tutto questo per almeno tre mesi.

Il paziente ha avuto dubbi, quando al termine della cura proposta l'oculista voleva insistere con la cura non invasiva oppure di appoggiarsi ad un altro studio di sua conoscenza del Mendrisiotto (da Giubiasco quindi scendere al Mendrisiotto).

Il paziente ha chiesto se non era possibile appoggiarsi a studi del Bellinzonese, e l'oculista ha risposto che "assolutamente non è possibile, se si provasse a chiedere agli studi di Bellinzona, ora che si riesce a prendere un appuntamento e fanno l'operazione passano ALMENO 6 mesi. Se invece dovessi fare io l'intervento in clinica Santa Chiara di Locarno, i costi per occupare una sala operatoria sarebbero esorbitanti. Comunque sia ci si dovrebbe vedere dopo un paio di settimane per un controllo della guarigione."

Il paziente ha provato di sua iniziativa a rivolgersi agli altri studi comunque. Il primo studio contattato, appuntamento per una visita preliminare il mattino seguente, e sette giorni dopo intervento di escissione. FINE del trattamento, senza altri controlli.

Morale: "Se posso fregare qualcuno, perchè non posso farlo? È suo dovere riuscire a difendersi." (fregare=entrare a forza nel tratto terminale dell'intestino crasso con organo riproduttivo maschile)
l'oculista di Giubiasco per la cura non invasiva è costata 360.- fr + l'intervento a Mendrisio che significa spostarsi da Bellinzona con i mezzi pubblici con i relativi costi e tempi di spostamento (non si può guidare al rientro dall'operazione, a meno che non si trovi qualcuno con il buon tempo per accompagnare il paziente);
l'oculista di Bellinzona per l'intervento di escissione durato 10 minuti + la visita preliminare + l'inserimento di anestetico prima dell'intervento (poco meno di un'ora in totale), il costo è stato di 170 fr.-, con il considerevole vantaggio per il paziente di essere a 15 minuti da casa con i mezzi pubblici.
loading
SosPettOso risponde a 87 - 6 Ottobre alle 11:14
Questo, almeno, gli ha solo fatto perdere tempo ed un po' di soldi.
Un dentista che ti trapana o ti devitalizza un dente sano invece ti danneggia in modo irrimediabile, e i 36ofr "rubati" dall'oculista sono una bazzecola paragonati ai costi fatturati dai dentisti.

siska - 6 Ottobre alle 09:41
...e ci guadagnano un pacco di soldi sfornando fatture su fatture su interventi magari da evitare o é meglio eseguirli comunque???
loading
Frankeat risponde a siska - 6 Ottobre alle 09:56
il problema è come e quali sono da evitare. Purtroppo è la parola di un esperto contro quella di un comune cittadino.

Ma la stessa situazione la possiamo trovare in altri ambiti: dal meccanico, dal medico generico, dallo specialista, dall'informatico, ecc...
siska risponde a Frankeat - 6 Ottobre alle 12:57
Ciao Frankeat, hai ragione eccome! Certamente che possiamo evitare l'evitabile. Esiste il bosco nel lecito poi vi é il sotto bosco del sottobosco ed li che accade l'innevitabile......infatti sia dal meccanico, sia dal parrucchiere, sia dall'informatico che dai medici embé ci si é cascati più o meno tutti.
Rispondi ›
loading
SosPettOso risponde a Frankeat - 6 Ottobre alle 11:19
Il meccanico, l'informatico, il muratore etc... si limitano a fregarti un po' di soldi.

Quando uno è nel ramo medico però, oltre al furto, arrischia di rovinarti irrimediabilmente nel fisico.
Rispondi ›
loading
Thor61 risponde a Frankeat - 6 Ottobre alle 10:13
Esatto, si ripone la propria fiducia verso chi dovrebbe pensare a migliorare una situazione già di per se dolorosa e spiacevole, poi magari ci si accorge di averla riposta verso le persone sbagliate, purtroppo solo dopo però.
Rispondi ›
loading

Visualizza 1 risposta aggiuntiva
Nicklugano - 6 Ottobre alle 09:30
Mi sa che non sono solo i dentisti ad avere gli strumenti facili... vediamo un po' l'incidenza per numero di abitanti di certi interventi chirurgici in Ticino...
loading
bobà - 6 Ottobre alle 09:24
e non solo per le otturazioni
Per raddrizzare i denti non storti dei bambini si inventano di quelle cose salate
loading
commenti da FACEBOOK
Partecipa sulla pagina ticinonline.ch
carica commenti (16)

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 08:20:44 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Svizzera del 22/10/2017 - 0 Notizie