Oggi in Svizzera
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

SVIZZERA

13/08/2017 - 13:39

Niente più bachelor in aviazione per gli aspiranti "top gun"

La decisione presa dal DDPS permetterà di ridurre la formazione degli aspiranti piloti militari da otto a cinque anni

Keystone
0
0

BERNA - In futuro gli aspiranti piloti militari non dovranno più assolvere i loro studi di bachelor in aviazione e ciò permetterà di ridurre la loro formazione da otto a cinque anni. Lo ha deciso il Dipartimento della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS) per rendere la professione più attrattiva.

Per ottenere il brevetto di pilota per un jet da combattimento F/A-18 o un elicottero Superpuma un aspirante impiega circa otto anni. Tuttavia questo cambierà con la decisione di abolire gli studi, indica il portavoce dell'esercito Daniel Reist, confermando un'informazione del "SonntagsBlick".

La formazione finora prevedeva di seguire per tre anni il ciclo di studi "Bachelor of Science in Aviation" all'Alta scuola di scienze applicate di Zurigo (ZHAW) con sede a Winterthur. La soppressione di questo titolo universitario nei requisiti accorcia il periodo di formazione di circa tre anni.

La decisione, secondo il giornale, è dovuta al fatto che molti aspiranti piloti non si candidano per l'addestramento militare. Il numero di interessati cala annualmente e coloro che fanno domanda sono meno di mille all'anno.

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

2 commenti da TIO
gigipippa - 13 Agosto alle 17:54
Visto che i velivoli militari sono obsoleti e sempre meno affidabili,
serviranno piloti più facilmente rimpiazzabili.

Partecipa anche tu alla discussione, leggi tutti i commenti e interagisci con gli altri blogger.
Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 06:33:38 | 91.208.130.55
Tutte le notizie in Svizzera del 22/10/2017 - 0 Notizie