Oggi in Svizzera
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

SVIZZERA

12/06/2012 - 09:32

Perseguibili a vita!

Nessuna prescrizione per le persone colpevoli di abusi sessuali sui bambini di età inferiore ai 12 anni





BERNA - Le persone colpevoli di abusi sessuali su bambini di età inferiore ai 12 anni devono essere perseguibili per tutta la vita. Così ha deciso oggi il Consiglio degli Stati con 35 voti contro due. Il testo torna al Nazionale per una divergenza minore.

Anne Seydoux (PPD/JU), a nome della Commissione, ha ricordato che il 30 novembre 2008 il Popolo e i Cantoni hanno accettato l'iniziativa "Per l'imprescrittibilità dei reati di pornografia infantile" e dunque il nuovo articolo 123b della Costituzione federale, che recita: "l'azione penale e la pena per i reati sessuali o di pornografia commessi su fanciulli impuberi sono imprescrittibili".

La Camera dei cantoni ha respinto, con 24 voti contro 9, una proposta di This Jenny (UDC/GL), che chiedeva di portare a 14 anni il limite di età per i reati imprescrittibili, contro i 12 proposti dalla Commissione. "Abbiamo assistito all'episodio di un allenatore di nuoto che ha abusato di molti bambini fra i 12 e i 16 anni. I reati sono avvenuti negli anni '70 e oggi sono prescritti, vogliamo che la situazione rimanga così?", ha domandato ai "senatori".

La risposta è stata affidata alla consigliera federale Simonetta Sommaruga: "il testo in discussione parla di reati prima della pubertà, e non durante. Secondo gli ambiti medici, questo processo avviene fra i nove e gli undici anni, a dipendenza di diversi fattori fra cui il sesso". La proposta di Jenny va inoltre respinta perché "l'imprescrittibilità deve rimanere un'eccezione e va applicata in modo restrittivo".

Nella maggior parte dei punti gli Stati si sono allineati alle decisioni già prese dal Nazionale. I delitti imprescrittibili saranno quindi atti sessuali con fanciulli, coazione sessuale, violenza carnale, atti sessuali con persone incapaci di discernimento o inette a resistere, reati commessi con persone ricoverate, detenute o imputate, nonché quelli con persone in stato di bisogno.

È stata inoltre approvata una disposizione transitoria che permette di applicare l'imprescrittibilità anche ai reati commessi prima del 30 novembre 2008 (data della votazione), ma non ancora caduti in prescrizione in quel momento.

ATS

&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 17.04.2014 17:28:53
Tutte le notizie in Svizzera del 17/04/2014 - 14 Notizie