Oggi in Sport
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

BB/BN BEST EVER

14/07/2017 - 07:00

L'ultima goduria non si scorda mai

Il Lugano 2005/06 ha "battuto" quello del 1998/99 nei quarti del tabellone del Summer Hockey

Keystone
0
0
GALLERY | 1 immagine

LUGANO - Il Lugano più forte? Nella sfida tra i "titolati" 1999 e 2006 a essere preferito è stato quest'ultimo. Niente Orlando, JJ Aeschlimann, niente Peter Andersson, Gian Marco Crameri o Marcel Jenni. Niente cavalcata nei playoff fino al derby vinto in finale con tre successi su tre alla Valascia. I tanti appassionati hanno premiato la squadra del 2006, quella che con Larry Huras prima e poi - dai quarti di post season - con la coppia Kreis-Zanatta, regalò alla Resega l'ultimo trionfo.

Quel gruppo, solidissimo, era trascinato da individualità eccelse. Davanti a Ronnie Rüeger si muovevano infatti giocatori del calibro di Glen Metropolit (91 punti totali in stagione), Ville Peltonen (74 in 56), Jukka Hentunen (55 in 61) e Petteri Nummelin (78 in 55). Secondi in regular season, nei playoff quei bianconeri infilzarono ancora l'Ambrì (l'ormai storico ribaltone 0-3 - 4-3), Kloten (4-1) e in finale il Davos (4-1). Comprensibile, dunque, che siano stati scelti (hanno totalizzato quasi i due terzi dei voti) e che siano volati in "semifinale". Ora attenderanno la vincente dello scontro tra il Lugano 1996/97 e quello 2002/03. Si preannuncia dunque un'altra sfida intensissima.

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

0 commenti da TIO
Non è ancora stato inserito nessun commento.

Loggati a Tiolounge per poter essere il primo a commentare questo articolo.
Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 04:45:59 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Sport del 24/07/2017 - 1 Notizie