Oggi in Sport
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

HCAP

21/03/2017 - 22:03

Gioca solo il Friborgo, nuova scoppola per un Ambrì che preoccupa sempre più

Biancoblù sconfitti in gara-1 della finale playout: 4-0 il risultato finale

Keystone
0
0
GALLERY | 1 immagine

FRIBORGO - La difficilissima corsa verso la salvezza è scattata questa sera con gara-1 della finale playout tra Friborgo e Ambrì. Dopo un campionato sin qui da bollino rosso, in casa leventinese era giunto il momento di mostrare qualche segnale di vita. 

Il primo capitolo di una serie che già alla vigilia si annunciava complicatissima ha raccontato di un Ambrì indisciplinato (11 le penalità subite) e totalmente in balia del suo avversario: la sfida si è chiusa sul 4-0 in favore del Gottéron. 

Pronti via e al 3'21 il tabellone della BCF Arena segnava già 2-0 in favore dei padroni di casa, grazie alle segnature di Julien Sprunger in powerplay e di Tristan Vauclair. Insomma un inizio traumatico per la truppa ticinese. Superato lo shock iniziale, i soprcenerini hanno provato a reagire portando qualche pericolo dalle parti di Conz. Lhotak e compagni hanno pure sciupato 2' di powerplay, i primi della serata. Al 16' l'asta - colpita da un violento tiro di Mottet - ha salvato i leventinesi dalla terza capitolazione. Ad ogni modo il 3-0 burgundo non si è fatto attendere: al 17', ancora lo scatenato Vauclair con l'uomo in più sul ghiaccio, ha infilato per la terza volta la gabbia sottocenerina. 

Le residue speranze di rimonta in casa Ambrì sono state soffocate al 22', quando Neuenschwander a due passi da Zurkirchen ha realizzato addirittura il 4-0. Per cercare di dare una scossa coach Dwyer ha poi optato per il cambio di portiere con Descloux entrato al posto di uno sconsolato "Zuri". Con il primo atto della serie ormai agli archivi, in casa biancoblù si è badato soprattutto a non incassare altre segnature. Se si eccettua una grossa occasione sul bastone di Kostner, l'Ambrì quasi mai è andato a dar fastidio a Conz. 

Negli ultimi 20' gli ospiti hanno provato ad accorciare le distanze, senza però riuscirci: il risultato infatti non è più cambiato. 

Ecco che per i sopracenerini gara-2 in programma giovedì sera alla Valascia riveste già un'importanza notevole. Una nuova battuta d'arresto avvicinerebbe ancor di più Duca e compagni allo spareggio-thriller contro la vincente di LNB. Urge una reazione, le partite passano ma questa squadra marcia sul posto. Di tempo per rimediare ce n'è sempre meno.  

FRIBORGO-AMBRÌ 4-0 (3-0, 1-0, 0-0)

Reti: 1'07 Sprunger (Glauser, Birner, 5c4) 1-0; 3'21 Vauclair (Fritsche, Schilt) 2-0; 16'59 Vauclair (Fritsche, Schilt, 5c4) 3-0; 21'59 Neuenschwander (Vauclair, Schilt) 4-0. 

Ambrì: Zurkirchen; Jelovac, Ngoy; Gautschi, Berger; Trunz, Collenberg; Bastl; Monnet, Emmerton, D'Agostini; Pesonen, Hall, Kostner; Lauper, Goi, Guggisberg; Lhotak, Fuchs, Duca; Trisconi.

Penalità: 8x2' Friborgo; 11x2' Ambrì.

Note: BCF Arena, 5'315 spettatori. Arbitri: Massy, Stricker; Gnemmi, Küng.

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

19 commenti da TIO
camos - 22 Marzo alle 11:29
Sicuramente alla squadra ora servono a molto i commenti molto negativi che ci sono in questo blog... Vergogna pseudo tifosi che non sanno cos'è lo Sport.
Forza Ambrì, alzare la testa e remare TUTTI assieme.
A chi critica sparando a Zero dico: collegare le dita al cervello prima che alla tastiera del computer

Partecipa anche tu alla discussione, leggi tutti i commenti e interagisci con gli altri blogger.
2 commenti da FACEBOOK
Kevin Pura - 21 Marzo alle 22:23
detto da leventinese, la squadra proposta quest'anno non merita di stare in A..

Partecipa sulla pagina ticinonline.ch
Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 14:03:36 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Sport del 22/06/2017 - 8 Notizie