Oggi in Sport
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

LNB

02/12/2016 - 22:52

Rockets da sballo: netta vittoria figlia di una maturità da veterani

Miglior prestazione stagionale per i ragazzi di Cereda che, impegnati a domicilio, hanno liquidato i GCK Lions con un sonoro 5-1

TiPress
0
0

BIASCA - La migliore prestazione stagionale offerta dai giovani razzi di Luca Cereda ha permesso loro di battere con merito i GCK Lions per 5-1. In classifica gli zurighesi hanno fin qui incamerato più punti dei rivieraschi, ma occupano la terzultima posizione in classifica: per Stucki e compagni era dunque l’occasione perfetta per guadagnare tre punti e una bella dose di morale.

Per l'occasione coach Cereda ha dovuto rinunciare all’infortunato Spinedi, a Müller e Riva schierati a Lugano, mentre Terzago e Camarda sono stati messi a riposo. Da segnalare che quale secondo portiere dei Rockets è stato convocato Jaks Aleksander, classe 1999, figlio di Pauli.

La partita è iniziata con i Ticino Rockets subito pericolosi in attacco con un ispirato Zanatta, i zurighesi hanno alzato il ritmo e per alcuni minuti i ticinesi hanno sofferto, ma al 5’32” è stata la truppa di Cereda con Hrabec a insaccare la prima rete. In seguito i Lions sono andati vicino al pareggio, ma Chmel si è superato con alcuni ottimi salvataggi. Con Stucki sulla panca dei penalizzati, al 7’33” sono stati ancora i padroni di casa con Dal Pian in break a segnare il raddoppio. La terza rete è arrivata al 11’33” grazie a Trisconi abile a sfruttare un rebound di Guntern che dopo questa rete è stato sostituito da Zürrer. Il restante primo periodo è tutto di marca rockettiana, le occasioni non sono mancate e la quarta rete non è arrivata solo per un soffio. Negli ultimi tre minuti i zurighesi hanno potuto giostrare per alcuni secondi in doppia superiorità numerica, ma i ticinesi hanno difeso con ordine e stretto i denti riuscendo a terminare i primi 20’ minuti senza subire reti.

Il secondo periodo è iniziato con gli zurighesi in superiorità numerica a seguito della bagarre avvenuta a primo tempo terminato che ha visto i Rockets penalizzati. Lo special team dei Lions non si è rilevato efficace, ma tornati a 5 contro 5 al 25’44” Miranda si è bevuto la difesa ticinese ed è riuscito a bucare Chmel con un potente e preciso polsino. La prima rete ha rinvigorito il gioco dei Lions, ma grazie alla disciplina difensiva dei biaschesi la verve offensiva degli ospiti si è attenuata ed i Rockets sono tornati ad offrire un gioco spumeggiante e finalmente dopo tante azioni degne di nota, la quarta rete è arrivata al 33’12” con Stucki lesto ad aggirare e battere l’estremo difensore ospite.

Gli ultimi 20’ hanno visto i Rockets gestire con maturità e disciplina il vantaggio e così, al 58' - in 5 contro 3 - i padroni di casa hanno chiuso definitivamente i conti siglando il 5-1: a segno Incir con un preciso e potente slap dalla blu.

La vittoria di questa sera oltre ad essere meritata, ha offerto ai 300 spettatori presenti la miglior performance da parte dei Ticino Rockets. La maturità dimostrata quest’oggi, in particolar il non essere incappati nelle provocazioni avversarie, è frutto di un lavoro che, se mai ce ne fosse bisogno, ha dimostrato il grande lavoro svolto da Coach Cereda e dallo staff tecnico. I razzi sono sicuramente maturati, ora la sfida è continuare a mantenere questa attitudine da veri veterani che questa sera ha fatto decisamente la differenza in pista.

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

1 commento da TIO
ChiasaJunior - 2 Dicembre 2016 alle 23:51
Forza Biasca!!!
Hopp Biasca!!!
Giughit sempro con pasion, pensid mia al risultat ma giughid col chier e scoltid ol ves alenadou!!!
Traduzione in italiano dal dialetto Biaschese: Forza Biasca!!! Giocate sempre con passione, non pensate al risultato ma giocate con il cuore ed ascoltate il vostro allenatore!!!

Partecipa anche tu alla discussione, leggi tutti i commenti e interagisci con gli altri blogger.
Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 00:56:46 | 91.208.130.55
Tutte le notizie in Sport del 23/10/2017 - 0 Notizie