Oggi in Sport
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

CALCIO

18/08/2012 - 19:42

Per il Bellinzona di Tavares una beneaugurante vittoria

Il derby del Comunale ai granata più insistenti in fase offensiva ma non sempre attenti in retrovia. Nella ripresa provvisorio pareggio con Rapp e gol risolutore con una "zampata" di Yakin

Articolo di Marco Galli
Ti-Press/Samuel Golay




BELLINZONA – L’era Tavares è iniziata con una vittoria di un Bellinzona non sempre preciso ma generoso nell’impegno (malgrado il caldo soffocante) e costantemente proiettato in avanti. Una supremazia piuttosto marcata quella dei padroni di casa, sfociata in due gol ma anche in almeno 3-4 opportunità chiarissime non sfruttate, vuoi per mancanza di lucidità in fase di rifinitura, vuoi anche per la bravura di Mitrovic. Tanta voglia di far bene, ma anche eccesive distrazioni difensive che hanno permesso al Locarno di pareggiare ad inizio ripresa e di fallire un paio di altre occasioni.

Immagini
Ti-Press/Samuel Golay

Occorre evidentemente del tempo per assimilare i nuovi concetti del mister portoghese, importante era tornare al successo per non scaldare troppo la piazza dopo il KO di Winterthur. E i tre punti sono arrivati, rendendo più consona la classifica di un ACB che ha logicamente ancora ampi margini di miglioramento.

Il Bellinzona ha imposto subito il ritmo nel primo tempo attaccando incessantemente, con un tiro-centro di Güntensperger intuito da Mitrovic a terra e successivamente con una verticalizzazione di Ciarrocchi, anticipato di un nulla dal portiere del Locarno. Sono stati ancora i granata i più pericolosi al 10’ con un sinistro di Marchesano intuito ancora da Mitrovic che ha praticamente annullato la conclusione quando stava per intervenire Riedle.

Il Locarno, che fino a quel momento era rimasto a guardare, alla sua prima vera incursione offensiva ha creato l’occasione più clamorosa con Pacarizi che, ben imbeccato in area, ha calciato clamorosamente a lato con la palla ad attraversare tutto lo specchio della porta granata. Altra opportunità per l’ACB attorno alla mezz’ora con Riedle, inseritosi in area ma anticipato da un locarnese proprio quando si stava accingendo al tiro. A furia di premere il Bellinzona, nel primo dei due minuti di recupero, è andato a segno con Ciarrocchi, abilissimo ad infilare al volo - a tu per tu con Mitrovic -  un centro perfetto dalla destra di Riedle (ben imbeccato da Marchesano che aveva propiziato l’azione).

La ripresa è iniziata col botto con Rapp che, sfruttando un ottimo suggerimento di Bicvic ma – soprattutto – un clamoroso buco lasciato dalla difesa granata all’altezza della propria area, è entrato indisturbato fulminando poi König con un perfido rasoterra. Reparto arretrato locale ancora allo sbando e per un niente, 120 secondi dopo, Imren ha fallito pure, davanti alla porta bellinzonese, il raddoppio calciando a lato. Fischi giustificati del pubblico ad un ACB troppo distratto difensivamente.

Bellinzona a volte pasticcione nell’impostazione, ma capace comunque di trovare il raddoppio con Yakin che in piena area ha deviato un tiro sbilenco (che in pratica si è tramutato in assist) di Mihajlovic, subentrato al 52’ a Riedle. Di D'Angelo un bolide al 76’ parato di pugno dal portiere Mitrovic.

BELLINZONA – LOCARNO 2-1 (1-0)

Reti: 46’ p.t. Ciarrocchi 1-0; 50’ Rapp 1-1; 65’ Yakin 2-1.

BELLINZONA: König; Markaj, Schenkel, Pergl, Güntensperger; D’Angelo (78’ Neumayr), Perrier; Riedle (57’ Mihajlovic), Yakin (86’ Sulmoni), Marchesano; Ciarrocchi.

LOCARNO: Mitrovic; Caballero (83’ Bilinovac), Panizzolo, Varga, Martignoni; Polli, Imren, Monighetti; Pacarizi, Rapp; Bicvic (81’ Milosevic).

Note: Stadio Comunale di Bellinzona, 2150 spettatori, arbitro San Fedayi. Bellinzona senza Kurz, Russo, Siegrist, Ivanishvili e Conti (tutti infortunati). Locarno senza Unal (infortunato) e Carrara (squalificato). Ammoniti: 32’ Polli, 67’ Schenkel, 85’ Mihajlovic, 87’ Marchesano.

Le altre partite della sesta giornata di Challenge League

Sabato 18 agosto

Bienne – Vaduz 4-2

Domenica 19 agosto

16.00 Lugano – Wohlen

16.00 Wil – Chiasso

Lunedì 21 agosto

19.45 Aarau – Winterthur

Tutti i risultati nella sezione CALCIO

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

ULTIMO COMMENTO
gp46 - 18 Agosto 2012 alle 20:38
Vittoria grazie alla pochezza avversaria,niente per cui esaltarsi..

Partecipa anche tu alla discussione, leggi tutti i commenti e interagisci con gli altri blogger.
&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 22.08.2014 01:57:05
Tutte le notizie in Sport del 22/08/2014 - 0 Notizie