Oggi in Sport
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

SUPER LEAGUE

13/10/2017 - 07:00

Pressione e Basilea nemici di un Lugano che deve ripartire

I bianconeri ricominciano la loro corsa in campionato affrontando i renani. Fare punti è indispensabile per ritrovare il sorriso

Keystone
0
0

LUGANO. Due settimane di lavoro (quasi) senza stress saranno bastate al Lugano per ricaricare le pile e, così, ripartire a tutta velocità?

La risposta l'avremo domani sera (ore 19) quando, a Cornaredo, i bianconeri sfideranno il Basilea.

Gli otto punti raccolti nelle prime dieci partite di campionato e l'ultimo posto della classifica costringono i ticinesi a fare risultato con i campioni svizzeri. Per tornare a sorridere e per cominciare con il piede giusto un nuovo tour de force. Si può fare? Di fronte, Sabbatini e soci, si troveranno una squadra, quella renana, che non è più “ingiocabile” come nel passato. I rossoblù rimangono in ogni caso un avversario tostissimo, contro il quale ogni errore si paga a caro prezzo.

Imperfetti fuori casa, dove hanno vinto una volta sola su cinque partite (a inizio agosto a Thun), Lang e compagni arriveranno in Ticino con il coltello tra i denti, anch'essi costretti a vincere per non vedere definitivamente scappare lo Young Boys, padrone del primo quarto di Super League. Per motivi e con ambizioni diverse, Lugano e Basilea si muoveranno dunque entrambi con addosso grande pressione. E questa, si sa, non è di grande aiuto in questi casi: solo la squadra che saprà resisterle avrà infatti la possibilità di conquistare il bottino in palio e scacciare la crisi. L'altra sarà invece costretta a penare.

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

0 commenti da TIO
Non è ancora stato inserito nessun commento.

Loggati a Tiolounge per poter essere il primo a commentare questo articolo.

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 02:37:25 | 91.208.130.55
Tutte le notizie in Sport del 23/10/2017 - 0 Notizie