Oggi in Sport
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

SERIE A

17/09/2017 - 14:46

Tris Dybala: la Juve affonda il Sassuolo

I bianconeri di Max Allegri, trascinati dalla Joya - alla sua seconda tripletta stagionale - si sono imposti 3-1 al Mapei Stadium

Keystone
0
0
GALLERY | 1 immagine

Archiviata Barcellona la Juventus torna al successo. Paulo Dybala risponde a modo suo alle critiche ricevute dopo la sfida in Champions, piazzando la tripletta che fa volare la Juventus al Mapei Stadium: 3-1 al Sassuolo e testa della classifica - pari merito con l'Inter - per i bianconeri.

La Juve parte convinta e passa al 16' proprio con Dybala, a segno con un tiro spettacolare da 25 metri che toglie le parole al Mapei Stadium e ogni chance di parata a Consigli, 0-1. Il Sassuolo accusa per un attimo il colpo ma la Juventus non azzanna la preda e va solo vicina al 2-0. L'inizio della ripresa è un altalena di emozioni. La Juve la chiude subito, o almeno crede, quando Cuadrado serve Dybala, che controlla e, con un sinistro velenoso beffa Consigli sul primo palo per lo 0-2 al 49'. Partita finita? No, perchè al 51' il Sassuolo - favorito da un errore di Lichtsteiner -, riapre la sfida con Politano. La Juve però ha Dybala in campo e, il repertorio dell'argentino è da autentico top player. Al 63' la Joya, scatenata, chiude definitivamente i conti con una punizione da campione, permettendo così alla Juve di andare sul 3-1 e gestire agevolmente il vantaggio nel finale. Per Dybala si tratta della seconda tripletta nelle 4 gare di campionato. La Juve si porta a quota 12 punti in classifica.

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

0 commenti da TIO
Non è ancora stato inserito nessun commento.

Loggati a Tiolounge per poter essere il primo a commentare questo articolo.
Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 03:52:08 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Sport del 17/10/2017 - 0 Notizie