Oggi in Sport
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

NAZIONALE

11/11/2016 - 07:00

Il cammino elvetico verso Mosca fa tappa a Lucerna

Domenica la Nazionale di Petkovic ospiterà alla Swissporarena le Far Oer (18.00) nel match valido per le Qualificazioni al Mondiale del 2018

0
0

LUCERNA - Nonostante le tre vittorie ottenute fin qui nelle prime tre sfide giocate, il cammino che potrebbe portare la Svizzera al prossimo Mondiale è ancora lungo, intenso e imprevedibile: superato il Portogallo nella prima sfida del Gruppo B, la Nazionale contro Ungheria e, soprattutto, Andorra non ha stupito e convinto ma ha comunque conquistato il bottino pieno.

Ora sulla strada della formazione allenata da Vladimir Petkovic ci sono le Isole Far Oer: ottenere altri tre punti (con tanti gol all'attivo) domenica sul manto verde della Swisspoarena di Lucerna è un obbligo per Lichtsteiner e compagni, se vogliono mantenere a debita distanza i lusitani. Ronaldo e compagni, che inseguono in classifica con 3 punti di ritardo, lo scorso 10 ottobre si sono imposti in casa degli isolani con un rotondo 6-0, che ha permesso loro di aumentare in maniera considerevole il fattore differenza reti, il primo da considerare in caso di arrivo a pari punti al termine del girone di qualificazione.

«Voglio una squadra affamata. Siamo un orso e dobbiamo mangiarci i tre punti per poi andare in letargo con la pancia piena», ha tuonato Petkovic durante questi giorni di ritiro che la Svizzera sta trascorrendo a Lugano. Sulle rive del Ceresio il ct ha cercato di correggere quegli errori – specie di atteggiamento – che si erano palesati ad Andorra per cercare di rendere più quadrata, concentrata e decisa la sua formazione.

Il sole, il bel tempo luganese e l’aria ticinese ha sicuramente fatto bene a tutta la truppa rossocrociata che, prima di partire alla volta di Lucerna, questa sera assisterà alla Resega al match tra Lugano e Losanna: un bel modo per stare assieme, per fare gruppo e per confermare quei sorrisi che si sono potuti ammirare durante questi giorni a Cornaredo. La formazione? Pochi dubbi: chiunque scenderà in campo punterà dritto verso i tre importantissimi punti.

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

0 commenti da TIO
Non è ancora stato inserito nessun commento.

Loggati a Tiolounge per poter essere il primo a commentare questo articolo.
1 commento da FACEBOOK
Mario Bernasconi - 11 Novembre 2016 alle 22:25
dovevano essere anche le moto della Polizia anche sulla pista del Cornaredo??? Non siete illuminati abbastanza che ci voleva anche la luce dello stadio accesa durante gli allenamenti???? ;-)

Partecipa sulla pagina ticinonline.ch

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 03:04:38 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Sport del 21/10/2017 - 0 Notizie