Oggi in People
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

STATI UNITI

04/10/2017 - 20:00

Kim Cattrall contro Sarah Jessica Parker: «Avrebbe dovuto difendermi»

Intorno alla cancellazione di 'Sex and The City 3' non si smorzano le polemiche

Keystone
0
0

LOS ANGELS - Kim Cattarall pensa che Sarah Jessica Parker avrebbe potuto essere più gentile nei suoi confronti dopo la notizia della cancellazione del terzo film di 'Sex and The City'.

L'attrice 61enne, che nella famosissima serie tv e nei due seguenti film per il cinema interpreta il ruolo di Samantha Jones, è stata recentemente accusata di aver fatto richieste da 'diva' per partecipare al terzo capitolo della saga cinematografica.

Sebbene Kim abbia già smentito queste voci attraverso Twitter, adesso ha voluto attaccare la sua ex collega per i commenti fatti riguardo i rumour su di lei.

Sarah Jessica, 52 anni, ha infatti detto di essere delusa che non si farà più un nuovo film e Kim ritiene che avrebbe dovuto difenderla invece di ignorare i pettegolezzi che la riguardano.

In un'intervista sulla tv inglese ITV, la Cattrall ha detto: «E' assurdo che adesso escano questi articoli di giornale negativi su di me nei quali si dice che ho richieste da diva, dopo che è oltre un anno che dico di 'no'. E a proposito di questa cosa penso che le persone coinvolte in 'Sex and The City' avrebbero dovuto intervenire e dire qualcosa, soprattutto Sarah Jessica Parker avrebbe potuto essere più gentile con me. Sì penso davvero che avrebbe potuto essere più gentile».

Nell'intervista Kim avrebbe anche detto di non avere nulla in comune con le altre protagoniste dello show e di non vederle da molto tempo.

Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 11:57:04 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in People del 23/10/2017 - 3 Notizie