Oggi in People
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

BENESSERE

16/04/2012 - 10:29

Flexitarians: né vegani, né vegetariani

La tendenza di chi, senza particolare rigore, sceglie cibi non animali





LUGANO - Vegetariani o vegani? Una decisione complessa perché non si tratta solo di una scelta alimentare ma anche di uno stile di vita più sobrio e  rispettoso dell’ambiente.

Essere vegetariani significa non cibarsi di carne e pesce ma accettare come alimenti i derivati animali (latte, formaggi e uova), che i vegani invece rifiutano. Ma quante sono davvero le persone che hanno scelto di essere vegetariane o vegane?

Le stime parlano di un 9% della popolazione svizzera (secondo lo studio Nutritrend, Nestlé, 2001) ma cifre considerate più realistiche si attestano attorno al 4%; mentre in Italia un sondaggio Eurispes stima i vegetariani attorno al 5% (2,9 milioni) e altri parlano di  cifre che sfiorano addirittura i 6 milioni. In America viene stimato che all'incirca il 5% della popolazione è vegetariano e una buona fetta di questi è vegano.

In realtà si tratta di stime poco credibili perché alla domanda "Lei è vegetariano?" sono in molti a rispondere di sì anche se in realtà limitano solamente il consumo di carne e pesce a qualche giorno alla settimana.

Un recente sondaggio americano pubblicato da VegSource offre un quadro più attendibile sul numero di persone che, in America, hanno fatto questa scelta di vita.

Per prima cosa si scopre che ci sono più vegani che vegetariani: il 2% degli intervistati si dichiara vegetariano, mentre il 3% vegano. La seconda sorpresa è data dal fatto che a fare la scelta veg sono in maggioranza gli uomini. Il Vegetarian Resource Group (VRG) nel suo sondaggio ha posto due semplici domande:
-    Con quale frequenza gli americani mangiano pasti vegetariani?
-    Quanti adulti sono vegetariani negli USA?

È risultato che, oltre ai più rigorosi vegani e vegetariani, un elevato numero di consumatori è “tendenzialmente vegetariano” o “flexitarians”. Il 17% degli americani ha dichiarato infatti di non mangiare carne e pesce in molti dei pasti principali (meno della metà delle volte) e il 16% non mangia questi cibi più della metà dei propri pasti (ma non sempre). Risultato: quasi il 33% degli americani, senza  considerarsi vegetariano, sceglie dei cibi non animali un numero significativo di volte durante la settimana.

In America la tendenza promuovere la filosofia veg con cene a tema come i  'Lunedì senza carne' o i 'Martedì al tofu', da moda è diventata un’abitudine.
 

&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 25.07.2014 08:44:10
Tutte le notizie in People del 25/07/2014 - 2 Notizie