Progettiamo.ch
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

PROGETTIAMO.CH

27/07/2017 - 07:00

Ai mondiali di Hip Hop a Phoenix per rappresentare la Svizzera

La Beat’em up, crew di ragazzi ticinesi, in pochi mesi ha già raggiunto ottimi risultati e ora parteciperà alla massima competizione di ballo Hip Hop

0
0
GALLERY | 1 video

Si fanno chiamare Beat’em up e sono un gruppo (in gergo “crew”) di 7 ragazzi e ragazze tra i 14 e i 15 anni d’età che ballano al ritmo della musica Hip Hop e lo fanno benissimo. Tanto bene da essersi aggiudicati la qualificazione ai campionati mondiali di Hip Hop, che si terranno negli Stati Uniti, a Phoenix Arizona, dal 7 al 12 agosto. La qualificazione arriva a seguito di un meritato secondo posto ai campionati svizzeri di hip hop, dove la Beat’em up crew ha sbaragliato la concorrenza, rimanendo dietro soltanto a un’altra “crew” che può però vantare già 10 anni di esperienza alle spalle.

Il risultato è ancora più sorprendente e incoraggiante se si tiene conto che la Beat’em up è nata soltanto a settembre 2016, da un’intuizione di Paola Pifferini, responsabile dell’Associazione Free Beat Dance Studio di Lugano, scuola dove i ragazzi si allenano. In poco meno di 6 mesi i ragazzi sono stati in grado di aggiudicarsi il secondo posto ai campionati svizzeri di Hip Hop (che si sono tenuti a febbraio 2017), qualificandosi anche alle semifinali di un altro importante evento Hip Hop, l’ MC Contest di Riccione. Ma merito degli ottimi risultati non è soltanto il talento dei ragazzi e l’incredibile amalgama che fin da subito si è instaurata nel gruppo, ma anche e soprattutto le molte ore di serio impegno che i ragazzi, accompagnati dagli insegnanti della Free Beat Dance Studio, mettono nei loro allenamenti. Da due allenamenti settimanali si è passati a quattro, spesso anche con altri allenamenti “extra” nel fine settimana, voluti proprio per volontà dei ragazzi che mirano a migliorarsi ulteriormente e soprattutto divertirsi insieme.

La Beat’em up è nata da un progetto pilota dell’Associazione Free Beat Dance Studio di Lugano, un collettivo di insegnanti e non, che mira a diffondere la cultura della danza nel mondo giovanile, un luogo di creazione, crescita e danza, in cui cultura e passione si fondono insieme.

Nelle parole dei ragazzi della Beat’em up, Kyra, Anna, Katarina, Dalia, Nicolò, Anna e Augusta, il ballo Hip Hop è libertà di espressione e movimento, la Beat’em up crew una seconda famiglia. La possibilità di partecipare ai mondiali rappresenta un’esperienza di crescita che permetterebbe di dare il massimo, accrescere le proprie conoscenze e incontrare nuove persone, grazie anche ai numerosi workshop che fanno da contorno alla manifestazione. Per raccogliere i fondi necessari alla partecipazione ai mondiali di Hip Hop è stata lanciata una campagna di raccolta fondi su Progettiamo.ch: è possibile sostenere i ragazzi della Beat’em up Crew cliccando qui.

Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 01:30:10 | 91.208.130.55
Tutte le notizie in Progettiamo.ch del 20/10/2017 - 0 Notizie