Ristor&Azione
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 
banner Ristor&Azione

LUGANO

21/04/2017 - 06:00

Quando il cibo si fa strada: viva lo Street Food!

Lasciate perdere argenteria, sedie imbottite e sommelier: oggi scopriamo le origini, il presente e il futuro del cibo popolare, e gli eventi che lo porteranno nelle nostre città

LiberoPensiero.eu
0
0
GALLERY | 5 immagini

LUGANO - Se pensate che questo blog parli solo di nomi e strutture di alta fascia, siete sulla... strada sbagliata: non per niente la settimana scorsa ho toccato il tema dei Grotti. Questa volta, voglio osannare lo Street Food, e segnalarvi i tanti festival che lo porteranno in auge, nei prossimi giorni, in Ticino.

Infatti, che sia cucina popolare non vuol dire certo che sia dozzinale, banale, né tanto meno scadente, anzi!

Nato per sfamare, e non per nutrire – anche perché pochi disponevano di una cucina in casa - già all'epoca dei Greci e dei Romani, ai giorni nostri lo Street Food è oggetto dello studio dei migliori chef del mondo e dell'attenzione dei media, che accendono i riflettori sulla freschezza delle materie prime e la salubrità delle preparazioni, oltreché sul gusto e la "sostanza" del risultato finale.

Dal pesce fritto agli arancini, dagli hot dog alle panelle, ai tacos, alle olive all'ascolana, le specialità gastronomiche "on the road", sebbene possano essere arricchite o rivisitate in chiave creativa, gourmet o "d'autore", hanno solitamente un costo di realizzazione e un prezzo di vendita irrisori: ciò permette che siano consumate ogni giorno, secondo stime FAO del 2015, da oltre 2,5 miliardi di persone.

Il cibo di strada, infatti, ha il vantaggio di poter essere consumato velocemente, magari passeggiando, senza abdicare sulla genuinità e i sapori, magari più forti e rustici, tradizionali o curiosi, e in un ambiente più informale di quello della sala di un ristorante, ma comunque conviviale.

Sarà così anche nel nostro Cantone, fino all'inizio di maggio. Il primo di questi appuntamenti sarà sabato 22 aprile a Caslano, sul lungolago: un vero e proprio “Villaggio Street Food”, dove si potranno assaggiare stuzzichini, panini e altro cibo popolare ed etnico, ma anche specialità tradizionali preparate con ingredienti freschi e locali.

Anche l'appuntamento di Lugano, un vero e proprio “Street Food Festival”, si svolgerà sul lungolago, ma questa volta dal 29 aprile all'1 maggio: l'ingresso è gratuito e mi aspetto davvero che arrivino tanti curiosi, sia del posto che da zone limitrofe, a girare tra gli stand, con spettacoli e sottofondo musicale.

Dal 28 al 30 aprile ci sarà poi anche il “Food Truck Festival” di Locarno, un evento dedicato espressamente agli ambulanti che si spostano su mezzi a ruote di piazza in piazza o tra le fiere: ape-car, camper, camioncini e furgoni modificati per diventare banconi di salumeria, friggitorie e paninoteche.

Questa simpatica carovana di cucine semoventi arriverà in Piazza Grande da tutta la Svizzera e dall'Italia, e porterà a Locarno panini di ogni genere, cibo etnico ed esotico, finger food vegetariano e tradizionale, più alcuni venditori di prodotti tipici, vini locali e birre artigianali, nonché una piccola sarabanda di eventi collaterali.

Insomma, non appena la bella stagione ritornerà, le occasioni di incontrarsi per chiacchierare e divertirsi mentre si assaggia qualche gustosa novità saranno sempre di più.

Buon appetito e buon lavoro a tutti!

Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 01:35:20