Oggi in Games
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 
banner Games

CANTONE

19/05/2017 - 10:01

Abbiamo provato "Transfinity" la Realtà Virtuale made in Ticino, ecco come ci è sembrata

È sbarcata da poco al City Biliardo di Davesco-Soragno ed è aperta tutti i giorni, l'inventore: «Appena ho visto la VR ho pensato: questo è il futuro»

Transfinity
0
0
GALLERY | 10 immagini

DAVESCO-SORAGNO - Negli ormai mitici anni '90 in sala giochi ci si andava con gli amici per provare gli ultimi pixellosissimi prodigi della tecnica a suon di franchetti. Poi è arrivata la Playstation, più potente di qualsiasi “cassone”, e questo tipo di attrazione è andata un po' a morire. A sopravvivere, negli angolini di bowling e affini, solo quei giochi che si appoggiano su periferiche decisamente particolari – dalla pistola fino al tappetino per ballare – e che le rendono più simili ad attrazioni da Luna Park che a dei game veri e propri.

Un'idea nata in Ticino - Ma c'è chi vuole riportare in auge il divertimento elettronico fuori dalle mura domestiche e per farlo punta sull'ultima grande tendenza dell'intrattenimento digitale: la realtà virtuale. Si tratta di Transfinity, idea nata in Ticino, e che può essere provata e apprezzata presso il mitico City Biliardo di Davesco–Soragno. A disposizione dei visitatori sia diverse stazioni in cui provare la VR su macchine e con visori di tutto rispetto, sia proposte più alternative e immersive basati sul connubio fra realtà virtuale e il 4D che ormai siamo stati abituati a conoscere.

«Quando l'ho vista ho pensato: è il futuro» - L'idea alla base di Transfinity nasce in quel di Balerna presso Virtec Attractions, come ci spiega il giovane responsabile Ben: «Abbiamo iniziato diversi anni fa con il cinema 4D, che trattiamo ancora, ma quando ho visto la VR sono rimasto folgorato, ho detto subito: questo è il futuro». Tutte le attrazioni presenti a Davesco-Soragno sono state progettate in Ticino e sono apprezzatissime anche all'estero: «Le hanno comprate anche in Pakistan! Ne vanno matti e sui social è diventato virale...».

La parola d'ordine è alta qualità - Il catalogo a disposizione di chi vuole sperimentare l'esperienza “liscia” è vasto e variegato ed è adatto sia a chi nei game ci sguazza sia a chi, invece, è un completo principiante. La qualità è altissima – grazie agli stellari visori Htc Vive e ai Pc potenti – ed è difficile da spiegare a parole, dev'essere semplicemente provata: fra immersioni con balene, quadri dipinti in 3d e battaglie spaziali ce n'è davvero per tutti i gusti.

Ma non c'è solo la VR - Decisamente particolari anche le esperienze “aumentate”: “Ghost Town Mine Ride”, un viaggio torcia e pistola alla mano in una miniera infestata e spaventosa, e il vertiginoso “Richie's Plank Experience”, in cui si cammina su di un'asse a un paio di centinaia di metri da terra con tanto di tuffo finale! Per i fanatici dei giochi di guida, inoltre, da non perdere il simulatore con tanto di torneo settimanale.

Per info e dettagli www.transfinity.ch

Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 21:42:00