Oggi in Beauty
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 
banner Beauty

IL METODO

20/03/2017 - 17:25

Il layering, segreto d’Oriente

L’uso stratificato di prodotti naturali alla base di una tecnica giapponese per la pulizia del viso

0
0

Si chiama layering ed è la tecnica utilizzata dalle donne giapponesi per la pulizia del viso, basata sulla stratificazione di prodotti finalizzata ad una purificazione più profonda, da operare su base quotidiana: d’altra parte la pelle di pesca è una delle caratteristiche principali delle bellezze orientali. Il primo passo del layering sta nella detersione del viso con un olio vegetale biologico: può essere utilizzato quello d’oliva, di mandorla dolce, di jojoba, etc.

Dopo aver risciacquato, pulite il viso con un sapone liquido come quello di Aleppo (indicato per chi soffre d’acne), latte d’asina (per pelli secche), o bardana (grasse). Applicate poi una lozione delicata come le acque floreali, la lavanda, l’aceto o il succo di limone: utilizzate un dischetto e poi lasciate riposare. Dopo aver pulito la pelle, passate al suo nutrimento con un siero antirughe, riparatore o anti-macchie: stendetelo su tutto il viso e anche il collo, con movimenti circolari.

Nutrite poi anche il contorno occhi con una crema specifica, dopodiché passate alla crema idratante: texture idratante per pelli secche, opacizzante per quelle grasse. Infine, concludete il layering con un balsamo idratante per le labbra. 

Visita Caracalla   

Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 07:54:51 | 91.208.130.56