NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 
banner Amico Animale

AMICO ANIMALE

22/09/2017 - 07:00

La fame genetica dei labrador

Alcuni cani di questa razza hanno un appetito straordinario: dipende dal loro dna

0
0

LUGANO - Belli, intelligenti e… costantemente affamati. Queste le caratteristiche dei labrador, una delle razze canine più diffuse, famose e celebrate, anche al cinema. Basta fare un giro su YouTube per osservare labrador capaci di qualunque impresa pur di riuscire a ingurgitare qualcosa e placare la loro terrificante fame. Fame che, afferma ora la scienza, avrebbe una ragione genetica. Secondo un team di ricercatori dell’Università di Cambridge, la golosità dei labrador si spiegherebbe con la mutazione di un gene responsabile dell’aumento dell’appetito. Per la precisione, un quarto del totale della popolazione dei labrador ne sarebbe fornito: a causa di questa caratteristica genetica, dunque, tali cani si presenterebbero molto più affamati rispetto agli altri. Una notizia, questa, che potrà consolare almeno in parte i padroni: il cibo che date loro non è poco, mangiare tanto è nel dna del vostro cagnolone.  


Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 00:08:39 | 91.208.130.56