Oggi in Motori
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

MAZDA3

16/11/2016 - 06:00

Un motore in più per la Mazda3

Con l'introduzione del 1,5 Diesel diventa ancora più appetibile per chi ha a cuore i bassi costi d'esercizio

0
0
GALLERY | 4 immagini

A tre anni dal suo esordio, la Mazda3 è ora anche disponibile col “millecinque” Skyactiv turbodiesel da 105 cavalli, ovvero lo stesso propulsore disponibile per le sorelle Mazda2 e CX-3, accoppiabile al classico cambio manuale oppure ad un automatico come sulla nostra vettura di prova. Dalla sua ha l'assenza di vibrazioni, una rumorosità contenuta per merito del nuovo sistema “Natural Sound Smoother” ed una coppia ben spalmata anche oltre quota 4000 giri, zona dove i motori Diesel generalmente non entusiasmano. Sempre al contrario di altri propulsori a gasolio ha un basso rapporto di compressione, pari a 14,8:1, peculiarità che condivide con gli altri motori Skyactiv e che contribuisce a ridurre le emissioni nocive. I consumi sono onesti, si riesce a stare poco sotto i 6 litri per 100 km di media ma col cambio manuale è possibile fare ancora meglio (la nostra era dotata di un automatico a sei rapporti). Questo motore è però un pochino sottodimensionato rispetto alla massa della Mazda 3 e probabilmente anche la scarsa reattività del cambio automatico contribuisce a rendere le prestazioni meno vivaci sebbene disponga di 6 rapporti ben spaziati e garantisca morbidi passaggi di marcia. Esso non ha una vera modalità sportiva ma ci si può comunque divertire a cambiare rapporto coi paddles dietro il volante, divertimento che fra le curve non manca grazie allo sterzo pronto che impartisce i comandi ad un asse anteriore che non si tira indietro quando gli vengono chiesti inserimenti in curva aggressivi.

Le forme di questa compatta nipponica sono originali e pienamente in sintonia col recente corso stilistico di  Mazda, riprendendo in particolare la griglia centrale cromata che si allunga verso i fari tipici della filosofia KODO intrapresa con la Mazda 6. L'idea di dinamismo è ben trasmessa grazie all'abitacolo arretrato ed alla linea spiovente del tetto ed è ancora più marcata sulle versioni equipaggiate con da cerchi da 18 pollici. Altrettanto piacevole il design della plancia e della strumentazione, così come sono gradevoli anche quasi tutti i materiali impiegati nell'abitacolo. Nonostante qualche piccolo neo come grafica non più modernissima del head-up display, si ha la percezione di grande qualità nel suo complesso, soprattutto in rapporto al prezzo di acquisto piuttosto concorrenziale. La spaziosità è molto buona davanti, discreta dietro e il bagagliaio ha una buona capienza ma sarebbe ancora più convincente se avesse un doppiofondo più grande o qualche tasca per gli oggetti piccoli. Al top la sicurezza grazie alle tecnologie i-Activsense che comprendono fra l'altro l'avviso della presenza di ostacoli sulla strada, la frenata di emergenza automatica e l'avviso di cambio corsia involontario.

SCHEDA TECNICA

Modello, versione Mazda3 Skyactiv-D 105 Ambition Plus
Motore 4 cilindri, 1.5 litri, turbodiesel, 105 cv, 270 Nm
Trasmissione Cambio automatico a 6 rapporti, trazione anteriore
Massa a vuoto 1'270 kg
Accelerazione 0-100 km/h 11,6 secondi
Velocità massima 181 km/h
Consumo medio 4,4 L/100 km
Prezzo 32'350 CHF
Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 18:33:40 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Motori del 17/10/2017 - 1 Notizie