Oggi in Motori
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

PRIMA PROVA

10/08/2012 - 09:15

New entry nella famiglia Skoda: ecco la Rapid

Pensata per i mercati dell'Est, rischia di trovare ben più di qualche consenso anche in Svizzera. Se non fosse messa in ombra dalla Octavia...

Articolo di Red. Motori/B.A
Skoda




UN DUBBIO CHE DIVENTA CERTEZZA - Ci sono davvero tanti dilemmi che ruotano attorno alla Rapid, perché a dire la verità sembra che nemmeno i suoi creatori sappiano bene dove posizionarla. Sfiorando i quattro metri e mezzo è poco più grande della prima Octavia, e per ricercare le parentele in casa la Rapid si posiziona esattamente tra l'attuale Fabia e la futura Octavia. Il design poi non lascia dubbi: si tratta di una berlina. Ma il portellone posteriore la rende di fatto una cinque porte. La conclusione? La Rapid é una berlina del segmento C con un pratico portellone. Niente di troppo difficile, quindi, non fosse per il fatto questo tipo di automobili da noi non hanno mai avuto un grande successo alle nostre latitudini. Alla Skoda questo lo sanno ed infatti la Rapid rappresenta uno dei tasselli per l'espansione del marchio nei mercati di tutto il mondo, puntando in particolare all'est dell'Europa compresa la Russia e alla Cina, dove sarà disponibile con qualche dettaglio rivisto.

Immagini
Skoda

DESIGN SENZA TEMPO - In ogni caso un po' di potenziale in Svizzera c'è. Sebbene i vertici del marchio sono molto pessimisti a riguardo stimando delle vendite pari a un centinaio di vetture l'anno, siamo abbastanza sicuri nel poter dire che saranno ben di più. Per capire perché la pensiamo così basta guardare i numeri di vendita della sua principale concorrente (la Chevrolet Cruze) o della ben più sfortunata Volkswagen Jetta, la quale l'anno scorso si è venduta in quasi 300 esemplari. In ogni caso un eventuale insuccesso non può essere certo ricondotto al design. Il responsabile dello stile Peter Olah dice che "abbiamo iniziato quattro anni fa a cambiare le caratteristiche estetiche del marchio e siamo al momento in una fase piuttosto avanzata, in cui l'obiettivo di semplificare tutto al massimo togliendo linee e pesantezze inutili è quasi raggiunto.” Una filosofia stilistica che magari non farà voltare gli sguardi di tutti i passanti ma, come ci ci insegnano le Mercedes-Benz di Bruno Sacco, riesce ad essere piacevole e armoniosa anche decenni dopo.

CARICA PIÙ BAGAGLI DI UN’AUDI AVANT - È un'automobile concepita per persone razionali, la Skoda Rapid, e come ogni automobile razionale che si rispetti pone la praticità d'uso al primo posto tra le sue priorità. Tante le chicche geniali: oltre alle classiche reti nel portabagaglio troviamo un raschietto per il ghiaccio nello sportello del serbatoio e un porta cellulare incluso nel porta bevande. Queste sono solo tre delle diciannove soluzioni (che in Skoda chiamano "Simply Clever Solutions") presenti in tutta l'automobile, la quale per le dimensioni che si ritrova offre un'abitabilità davvero invidiabile e un bagaglio che con i suoi 550 litri ha una capacità di carico addirittura maggiore rispetto ad un’Audi A4 Avant.

PICCOLI MOTORI, MA ANCHE POCO PESO - La scelta di motori è e sarà limitata a propulsori di piccola cilindrata, sia benzina che Diesel, con potenze che spaziano da 85 a 122 cavalli, con la più economica del lotto  (l'1.6 TDI da 105 cavalli abbinata all’allestimento GreenTec) che nel ciclo di omologazione è riuscita a registrare un consumo medio pari a 3,9 L/100 km. Durante la nostra prova svoltasi in Slovacchia ci siamo messi alla guida sia del citato TDI che dell'1,2 TSI anch'esso da 105 cavalli. Due propulsori che nonostante la potenza limitata si dimostrano all'altezza della normali pretese prestazionali, aiutate dal fatto che il peso della Rapid é davvero contenuto visto che si supera di poco la soglia dei 1'110kg. Pur non essendo un'auto per la quale si litiga per contendersi il volante, la Rapid è sempre piacevole e poco stancante, sia per posizione guida che per rla taratura di assetto. Visto che al grande pubblico verrà presentata ufficialmente al prossimo Salone di Parigi non sono ancora conosciuto i prezzi, ma rientrando nei classici standard Skoda abbiamo motivo di credere che in Svizzera troverà più dei cento clienti annuali previsti.

I DATI TECNICI

Motore Potenza Coppia 0-100 km/h Velocità max. Consumo medio
1.2 TSI 86 cv 160 Nm 11,8 sec. 183 km/h 5,1 (4,9) L/100 km
1.2 TSI 105 cv 175 Nm 10,4 sec. 195 km/h 5,4 (5) L/100 km
1.4 TSI DSG 122 cv 200 Nm 9,5 sec. 206 km/h 5,8 (5,3) L/100 km
1.6 TDI 90 cv 230 Nm - - 4,2 L/100 km
1.6 TDI DSG 90 cv 230 Nm - - 4,3 L/100 km
1.6 TDI 105 cv 250 Nm 10,6 sec. 190 km/h 4,4 (3,9) L/100km

(I valori tra parentesi si riferiscono alle motorizzazioni abbinate all'allestimento GreenTec, qualora previsto)

&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 19.04.2014 04:31:19
Tutte le notizie in Motori del 19/04/2014 - 0 Notizie