Mobile Report
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

ZURIGO

04/11/2016 - 12:25

Un giro in bus con due maiali "al guinzaglio"

I due insoliti passeggeri hanno incuriosito i viaggiatori. Meno soddisfatta la compagnia dei trasporti pubblici

foto lettore 20 minuten
0
0
GALLERY | 3 immagini

ZURIGO - Viaggiando sui trasporti pubblici si possono fare gli incontri più disparati. Ma alcuni pendolari zurighesi hanno sicuramente dovuto sfregarsi gli occhi, increduli, quando verso le 18 di martedì sera, alla fermata Hardbrücke, una signora è salita a bordo dell'autobus numero 72 accompagnata da due maiali "al guinzaglio". «Tutti sono rimasti stupefatti quando hanno visto quei passeggeri a quattro zampe salire sul bus. - ha confidato una delle presenti - Ho perfino pensato che stessero girando la scena di un film. Ma la proprietaria dei due animali ha continuato a comportarsi come se nulla fosse.»

Animali educati - I due maiali sono rimasti immobili per tutti i dieci minuti del tragitto. «Hanno grugnito un paio di volte e si sono strofinati l'unico con l'altro», continua a raccontare la testimone. Arrivati a destinazione hanno mostrato qualche esitazione al momento di saltare sul marciapiede, ma ci ha pensato la loro proprietaria ad incoraggiarli.

È stato pagato un titolo di trasporto per i due animali? Sarebbe interessante saperlo. «In caso di controllo, di certo si sarebbe verificato qualche problema», precisa Daniela Tobler, portavoce dei trasporti pubblici zurighesi. Solamente i cani, al guinzaglio e pagando metà della tariffa regolare, sono ammessi. Una situazione molto simile a quella ticinese che, oltre ai cani legati, prevede la possibilità di trasportare gratuitamente piccoli animali in apposite gabbie o cesti, come fossero un bagaglio a meno.

La svizzera romanda è invece molto più permissiva, come dimostrato da Ginevra e Losanna, che permettono agli animali da compagnia, senza specificare alcuna distinzione di razza, di viaggiare su tutti i mezzi pubblici a tarrifa ridotta.

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

6 commenti da TIO
mgk - 4 Novembre 2016 alle 17:15
Magari adesso sono gia salametti

Partecipa anche tu alla discussione, leggi tutti i commenti e interagisci con gli altri blogger.
43 commenti da FACEBOOK
Roberta Scotton - 28 Novembre 2016 alle 10:01
Se ad una persona da fastidio un cane, figuriamoci un maiale..viceversa se non dà fastidio il cane non infastidisce nemmeno un maiale 🐷. Sono animali molto intelligenti e puliti, se uno paga il biglietto che differenza fa? Solo noi riusciamo a fare di tutto una polemica 🤔

Partecipa sulla pagina ticinonline.ch
Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 04:14:45 | 91.208.130.55
Tutte le notizie in Mobile Report del 24/10/2017 - 0 Notizie