Oggi in Finanza
News
PostFinance
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

LUGANO/ROMA

24/03/2017 - 09:19

Trasforma l'umidità in acqua, premiata la startup ticinese

Ha ricevuto a Roma il riconoscimento Awards 231 per la categoria “Etica e Ambiente” con il progetto AWA Modula.

0
0
GALLERY | 2 immagini

LUGANO/ROMA - Se n'era parlato durante i mesi di Expo 2015, perchè è lì che si era presentata: una start up nata in Ticino che realizza macchinari in grado di trasformare l'aria che respiriamo in acqua. Il tutto con costi energetici ridotti.

Ebbene la startup svizzera SEAS - Société de l’Eau Aérienne Suisse ha ricevuto il riconoscimento Awards 231 per la categoria “Etica e Ambiente” con il progetto AWA Modula.

Il premio è stato ritirato a Roma nei giorni scorsi da Lucia Cattani, Direttore Ricerca & Sviluppo della società.

“La SEAS SA – si legge nella motivazione del premio - ha dimostrato grande attenzione al tema dell’ambiente realizzando AWA Modula, un rivoluzionario sistema integrato in grado di produrre ovunque e in qualunque condizione, filtrando l'umidità dall'aria, un bene primario, essenziale: l'acqua. Alimentabile con energie rinnovabili, l’innovativo sistema ideato dalla start-up ingegneristica ha creato le condizioni per realizzare un obiettivo difficile e apparentemente impossibile: portare l'acqua potabile - indispensabile non solo per la salute delle persone ma anche per i processi produttivi, base per il sostentamento di qualsiasi comunità – in qualunque parte del mondo”.

Il sistema dunque è in grado di catturare l’umidità presente nell’atmosfera e trasformarla in acqua potabile. La tecnologia è applicabile ovunque, senza bisogno di avere bacini di acqua già esistenti da trattare (mare o fiumi, laghi e acque reflue). E permette di avere a disposizione una fonte praticamente inesauribile di acqua, esattamente dove necessita, in modo semplice e veloce, riducendo il bisogno di costose infrastrutture e manutenzione o di trasporti inquinanti. La tecnologia ha già trovato stata applicazione in America Latina (Messico, Perù, Ecuador), Isole Caraibiche, Nord Africa, Sud Africa, Libano, Emirati Arabi.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

2 commenti da TIO
sedelin - 24 Marzo alle 10:11
ottima notizia
congratulazioni a chi lavora con l'intenzione di migliorare le condizioni dell'uomo in luoghi secchi!
una gran bella notizia che rasserena dopo aver letto di tragedie, violenze, odio e disprezzo.

Partecipa anche tu alla discussione, leggi tutti i commenti e interagisci con gli altri blogger.

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 22:26:38 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Finanza del 17/10/2017 - 14 Notizie