Oggi in Finanza
News
PostFinance
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

REGNO UNITO

15/11/2016 - 12:30

EasyJet, aumentano i passeggeri ma cala l'utile

I ricavi diminuiscono dello 0,4% a 4,7 miliardi di sterline

0
0

LONDRA - EasyJet chiude l'esercizio 2016 con profitti prima delle tasse in calo del 28%, da 686 milioni di sterline a 495 milioni (da 857 a 618 milioni di franchi). I ricavi diminuiscono dello 0,4% a 4,7 miliardi di sterline (5,9 miliardi di franchi), con un declino del 6,4% dei ricavi per posto offerto.

Aumenta invece il numero dei passeggeri trasportati, che raggiungono i 73,1 milioni (+6,6% rispetto all'anno precedente), con un fattore di riempimento (load factor) record a 91,6% (era 91,5% nel 2015). La capacità è cresciuta nel periodo del 6,5% a 80 milioni di posti, mentre il dividendo previsto è di 53,8 pence per azione, contro i 55,2 pence del 2015, in linea con l'aumento del pay out ratio al 50% dei profitti dopo le tasse.

«I risultati di easyJet - commenta la compagnia aerea low cost - dimostrano una performance solida, conseguita nonostante lo straordinario numero di eventi esogeni, che hanno influito negativamente sui profitti prima delle tasse per un valore di 150 milioni di sterline». I risultati hanno anche subito l'impatto negativo dei tassi di cambio, pari a 88 milioni di sterline, dopo il voto favorevole alla Brexit.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 22:22:31 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Finanza del 17/10/2017 - 14 Notizie