Oggi in Finanza
News
PostFinance
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

SVIZZERA

02/11/2016 - 08:40

Swiss: Ebit in calo su nove mesi ma +4% nel terzo trimestre

I ricavi di gennaio-settembre 2016 hanno subìto una flessione del 2,6% rispetto ai primi nove mesi del 2015

0
0

ZURIGO - Redditività in calo per Swiss nei primi nove mesi dell'anno: l'utile operativo (Ebit) della compagnia aerea, filiale del gigante tedesco Lufthansa, è diminuito del 13,2% rispetto allo stesso periodo del 2015, a 348 milioni di franchi.

La contrazione del risultato è dovuto a voci non ricorrenti che avevano influenzato positivamente il dato dell'anno precedente. Il solo terzo trimestre si è tuttavia chiuso con un aumento del 4% a 194 milioni, indica una nota aziendale pubblicata oggi.

I ricavi di gennaio-settembre 2016 hanno subito una flessione del 2,6% rispetto ai primi nove mesi del 2015, a 3,57 miliardi di franchi. In discesa anche il volume d'affari del terzo trimestre: -1,3% a 1,3 miliardi di franchi. Sul fatturato continua a pesare il franco forte mentre la concorrenza continua ad accentuarsi, ha fatto sapere il CEO Thomas Klühr, citato nel comunicato.

Nei primi nove mesi Swiss ha trasportato 12,495 milioni di passeggeri, con una progressione dello 0,2% rispetto a un anno fa. Il numero dei collegamenti aerei è salito dell'1% a 111'116, mentre il coefficiente di occupazione dei velivoli si è attestato all'81,3%, contro l'83,9% del 2015. Per l'insieme del 2016 la direzione si aspetta un Ebit inferiore a quello del 2015, quando era stato pari a 453 milioni di franchi.

La casa madre Lufthansa ha dal canto suo annunciato oggi ricavi per 23,9 miliardi di euro per i primi nove mesi, in calo dell'1,8% rispetto allo stesso periodo del 2015. L'Ebit aggiustato è sceso dello 0,9% a 1,68 miliardi.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 06:00:44 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Finanza del 18/10/2017 - 0 Notizie