Oggi in Finanza
News
PostFinance
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

ARGOVIA

16/10/2015 - 15:11

Hero disdice il CCL

L'azienda assicura: condizioni di lavoro migliori rispetto al CCL

0
0

AARAU - La Hero Schweiz di Lenzburg (AG) ha disdetto il contratto di lavoro di lavoro per i suoi 40 dipendenti addetti alla produzione. Per tutti i 160 dipendenti varranno le stesse condizioni di impiego.

Secondo la Hero, a livello generale, le modifiche apportate nel nuovo contratto vanno a vantaggio dei dipendenti. In una nota l'azienda multinazionale informa che gli stipendi (compresi quelli delle fasce più basse) che verranno pagati saranno più alti rispetto a quelli regolati dal Contratto collettivo di lavoro.

La settimana lavorativa sarà di 42,5 ore settimanali rispetto alle 41 finora in vigore. Il monte ore annuale di lavoro resterà comunque lo stesso: infatti le pause sono pagate e sono stati introdotti due ulteriori giorni liberi.

Le condizioni di lavoro sono state accordate con i rappresentanti del personale e non si è aperta nessuna vertenza con Unia.

Il CCL per impiegati della produzione non sarebbe più stato al passo con i tempi. Il nuovo contratto collettivo di lavoro per l'amministrativo entrerà in vigore nel gennaio del 2016, mentre per i dipendenti in produzione nel maggio del 2016.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

0 commenti da TIO
Non è ancora stato inserito nessun commento.

Loggati a Tiolounge per poter essere il primo a commentare questo articolo.

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 17:48:17
Tutte le notizie in Finanza del 26/04/2017 - 16 Notizie