Oggi in Estero
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

BRUXELLES

15/05/2012 - 11:34

Somalia: missione navale Ue bombarda le basi dei pirati





BRUXELLES - L'Unione europea per la prima volta dall'inizio della missione navale 'Atalanta' nel Corno d'Africa ha attaccato le basi dei pirati sulla costa somala con un bombardamento aereo. Lo ha reso noto il comando militare, secondo il quale l'operazione è stata condotta d'accordo con il Governo transitorio somalo, in seguito alle decisioni del Consiglio Ue del 23 marzo scorso e in linea con la risoluzione 1851 del Consiglio di Sicurezza dell'Onu. "Nessun somalo è stato ferito" e tutti i mezzi sono rientrati senza danni.

In una nota della missione navale europea, l'operazione - compiuta solo con mezzi aerei - è stata definita "mirata, precisa e proporzionata" allo scopo di "distruggere equipaggiamento dei pirati". E viene precisato che "in nessun momento" alcun militare ha messo piede sul suolo somalo.

"Crediamo che questa azione della forza navale europea aumenterà ulteriormente la pressione sui pirati e interferirà con i loro sforzi di prendere il mare per attaccare navi mercantili" ha dichiarato il contrammiraglio Duncan Potts, capo della missione.

"La gente somala locale ed i pescatori, molti dei quali hanno sofferto molto a causa della pirateria - ha aggiunto Potts - possono sentirsi rassicurati perché il nostro obiettivo è stato sulle note linee di rifornimento dei pirati e così sarà anche in futuro".

L'attacco delle basi a terra, che segnala un cambiamento di strategia della missione, è - secondo il contrammiraglio - "nient'altro che una estensione dell'azione di contrasto della pirateria in mare".

La missione Atalanta attualmente è dotata di nove navi da guerra e di cinque aerei da ricognizione navale. Secondo la nota del comando, che ha sede a Northwood nel Middlesex britannico, il raggio d'azione dei pirati è particolarmente vasto: "Hanno attaccato navi mercantili fino a 1750 miglia dalla costa somala. Impedire loro di uscire in mare è un passo cruciale per combattere la loro impunità a terra e per assicurare il successo delle operazioni anti-pirateria".



ATS
&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 26.11.2014 03:52:51
Tutte le notizie in Estero del 26/11/2014 - 0 Notizie