Oggi in Estero
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

REGNO UNITO

07/10/2017 - 16:21

Auto contro la folla a Londra, arrestato il conducente

L'incidente, avvenuto alle 14.20 vicino al museo di storia naturale, ha provocato il ferimento - pare non grave - di diverse persone. La polizia: «Al momento non lo consideriamo un atto terroristico»

Keystone
0
0
GALLERY | 6 immagini

LONDRA - Ancora un'auto contro la folla. Ancora a Londra. La paura torna di nuovo ad avvolgere come un manto gelido la Capitale del Regno Unito.

Come riferito dalla BBC, attorno alle 14.20 ora locale (le 15.20 in Svizzera), un veicolo ha infatti travolto diversi pedoni sul marciapiede davanti al Museo di storia naturale (Albert Museum) in Exibition Road a Londra. Diverse persone sono rimaste ferite, ma tutte - stando a un reporter dell'emittente britannica - in maniera non grave. Sul posto sono giunte numerose ambulanze per soccorrere i feriti.

La Polizia - che ha isolato la zona di South Kensington - comunica di aver arrestato un sospetto. L'uomo è stato bloccato a terra e immobilizzato dai poliziotti (vedi tweet sotto) davanti agli sguardi attoniti dei turisti presenti davanti al Museo. Diverse  stazioni della metropolitana tra cui Sloane Square e South Kensington sono state chiuse.

 Le testimonianze su Twitter - Un testimone sconvolto da quanto acceduto ha scritto su Twitter: «Ho visto un'auto che si dirigeva verso la folla. A me non è accaduto nulla, ma vi prego di dirlo ai vostri amici se sono qui presenti vicino al museo nazionale». Un altro ha aggiunto: «Sembra che un ragazzo abbia cercato di falciare le persone davanti al museo di storia naturale».

«Non lo consideriamo come terrorismo» - Quanto è accaduto oggi davanti al Museo di Storia naturale «non viene considerato per il momento un atto di terrorismo». Lo ha reso noto la polizia britannica, aggiungendo che si «sta cercando di stabilire l'esatta dinamica dei fatti». Lo scrive il Guardian online. La polizia ha fino ad ora definito l'incidente «una collisione» e i motivi sono sotto inchiesta.

Esperti a caccia di prove - La Bbc online precisa che esperti forensi si trovano in queste ore davanti al Museo per raccogliere prove fotografiche. La zona è stata completamente transennata per permettere agli esperti di lavorare.

Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 13:25:43 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Estero del 24/10/2017 - 17 Notizie